Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Seminario: “Verso un’economia circolare: Ruolo e prospettive della Product Environmental Footprint”

10-giu-2016

Il Dottorato di ricerca in Energia e Tecnologie dell’Informazione, Crim Safri e Rete Italiana LCA, organizzano il Seminario: “Verso un’economia circolare: Ruolo e prospettive della Product Environmental Footprint”. L’incontro previsto nell’ambito dei 210 eventi per il 210° anniversario della Fondazione dell'Ateneo di Palermo, avrà luogo venerdì, 10 giugno 2016, alle ore 9, nell’Aula Capitò della Scuola Politecnica in viale delle Scienze Ed. 7 a Palermo.
Programma:
Ore 09:00 Registrazione dei partecipanti
Ore 09:30 Saluti: Prof. Fabrizio Micari, Rettore Università di Palermo, Prof. Livan Fratini, Delegato gestione operativa attività di ricerca dell'Ateneo di Palermo e rapporti di ricerca con l'UE, Prof. Gianfranco Rizzo, Dipartimento DEIM - Università di Palermo; Assessore Comune di Palermo (Energia, Innovazione e Fondi Europei), Prof. Maurizio Carta, Presidente Scuola Politecnica - Università di Palermo, Prof. Luigi Dusonchet, Direttore Dipartimento DEIM - Università di Palermo. Moderatore: Prof. Maurizio Cellura, Dipartimento DEIM - Università di Palermo; Presidente Associazione Rete Italiana LCA
Ore 10.00 “La Product Environmental Footprint a supporto dell'economia circolare” - Dott. Michele Galatola, Team Leader Environmental Footprint DG Environment, Commissione Europea;
Ore 11.30 “Strategie di comunicazione ambientale nella diffusione della Product Environmental Footprint” - Dott.ssa Claudia Topalli, Deputy General Manager - European Plastic Pipes and Fittings Association (TEPPFA);
Ore 12.00 “Strategie di Produzione e Consumo Sostenibili nel progetto CRIM-SAFRI” - Ing. Sonia Longo, Dipartimento DEIM - Università di Palermo Dott. Alex Rizzo, Malta College of Arts, Science & Technology (MCAST) – Malta;
Ore 12.30 Dibattito e conclusioni.