Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

STUDENTI/Ultima sessione Esami di Laurea A.A. 2010/2011 ed estiva 2011/2012

16-apr-2012

Prorogato al 31 maggio 2012, il termine per l’ultima sessione di laurea o di Laurea Magistrale per l’Anno Accademico 2010/2011. Lo prevede un decreto emesso dal rettore Roberto Lagalla, che ha accolto le richieste formulate dai rappresentanti degli studenti in Senato Accademico e in Consiglio di Amministrazione.
Il decreto prevede che per i soli studenti che hanno presentato domanda di Laurea entro il 20 gennaio 2012 e alla suddetta data hanno sostenuto tutti gli esami previsti nel loro piano di studi o devono al più sostenere l’esame di un solo insegnamento, il termine temporale previsto per l’ultima sessione dell’esame di Laurea o di Laurea Magistrale dell’Anno Accademico 2010/2011, stabilito dall’art. 22, comma 2 del Regolamento Didattico di Ateneo (31 marzo), è prorogato al 31 maggio 2012. L’eventuale ultimo esame dovrà essere sostenuto nella sessione straordinaria dell’A.A. 2010/2011, anche in suoi eventuali prolungamenti, e solo per la Facoltà di Economia, che prevede una organizzazione didattica in quadrimestri, entro la data prevista, nel mese di marzo 2012, per il primo appello della sessione di esami di profitto relativa al secondo periodo didattico.
La suddetta proroga non è valida ai fini del conseguimento della Laurea finalizzata all’iscrizione con riserva, nell’A.A. 2011/2012, ai Corsi di Laurea Magistrale ad accesso libero dell’Università di Palermo. A partire dal 2 aprile 2012 gli studenti in possesso dei requisiti previsti dal provvedimento rettorale dovranno pagare un contributo straordinario di Laurea pari a 50 euro utilizzando il relativo MAV da ritirare presso la propria Segreteria Studenti di Facoltà in Viale delle Scienze – Edificio 3 e pagare entro il 30 aprile 2012. Gli studenti che, pur avendo i requisiti per godere della proroga del termine temporale prevista nel presente provvedimento, non dovessero sostenere l’esame di Laurea o di Laurea Magistrale entro il 31 maggio 2012 dovranno pagare le tasse e i contributi per le iscrizioni, in soluzione unica e gravato di due more, entro il 31 luglio 2012.
Inoltre il Rettore ha anche emesso un altro provvedimento con il quale stabilisce che per l’A.A. 2011/2012, lo studente iscritto ad un Corso di studio dell’ordinamento D.M. 509/99 o del vecchio ordinamento che prevede di laurearsi entro il 31 luglio 2012, in quanto ha sostenuto tutti gli esami previsti nel suo piano di studi o deve al più sostenere gli esami relativi a tre insegnamenti entro la data prevista dalla Facoltà per il primo appello della sessione estiva 2011/2012, è tenuto al pagamento della prima rata delle tasse e dei contributi per le iscrizioni gravato di una mora.
Qualora lo studente non conseguisse la laurea entro la stessa data è tenuto al pagamento della seconda rata delle tasse e dei contributi per le iscrizioni gravato di una mora entro il 31 agosto 2012. Il mancato pagamento della seconda rata dopo tale termine determinerà l’annullamento degli eventuali esami sostenuti a partire dalla sessione autunnale.
Lo studente che conseguirà la laurea entro il 31 luglio 2012, ma aveva già effettuato per l’A.A. 2011/2012 il pagamento delle tasse e dei contributi per le iscrizioni in soluzione unica, potrà presentare istanza di restituzione dell’importo corrispondente ai contributi relativi alla seconda rata entro il 30 settembre 2012.
Gli studenti che si avvalgono dei benefici previsti dal decreto del rettore non possono usufruire di altre premialità a rimborso.