Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

SMART CARD / Procedure registrazione in Aleph - ID ulteriore

15-feb-2017

Com’è noto l’Ateneo ha predisposto in questi mesi la distribuzione delle “smart card” agli utenti, che contengono i dati anagrafici degli studenti UniPa (foto, nome, cognome, data di nascita, Id matricola e scadenza inseriti nel QRcode sul retro). La card può essere esibita dall’utente per assolvere, fra le altre, alle seguenti funzioni: - riconoscimento dello studente - ingresso e prestito libri nelle biblioteche d’Ateneo Per consentire le attività legate alla registrazione/identificazione dell’utente in Aleph, sono stati forniti dal SIA alle biblioteche dei lettori RFID, che dovranno essere collegati al PC, per implementare i dati contenuti nella tessera. Per garantire il corretto funzionamento delle procedure l'operatore al front-office dovrà aggiungere un ID ulteriore, contenente il codice della smart card. La procedura in uso per la registrazione di un nuovo utente in Aleph, prevede già la compilazione dell'ID ulteriore con il Codice Fiscale, che si aggiunge ai campi obbligatori, in modo che l’utente possa utilizzare anche la tessera sanitaria, il bancomat ecc. Pertanto le modalità da seguire per la registrazione di un nuovo utente, o per integrare le informazioni già implementate per gli utenti già inseriti sono le seguenti:

ID = matricola Barcode

(ID web) =matricola Verifica barcode

(Password web)= codice fiscale

ID ulteriore = codice fiscale

ID ulteriore = codice smart card


L'inserimento dei DUE id ulteriori permetterà di utilizzare tutte le tessere per identificare prossimamente gli utenti che accederanno alle biblioteche UniPa e ai servizi.

Nota prot. n. 12560