Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

SIAARTI ACADEMY - Lampedusa

12-lug-2017

Negli ultimi anni la simulazione in ambito clinico ha assunto un’importanza crescente nel processo formativo di tutti professionisti della salute, specie in quelli impegnati nell’emergenza/urgenza. I cambiamenti negli scenari sanitari, sempre più complessi e prodotti in tempi brevi, si sono accompagnati ad un notevole incremento delle conoscenze relative al processo di professionalizzazione dell’operatore sanitario e all’uso di tecnologie nella formazione adulta.

Con il termine “tecnologia”, in questo caso, si intende indicare quei dispositivi computerizzati che consentono la simulazione di situazioni cliniche in ambito sanitario, ovvero gli “Human Fidelity Patient Simulator”, manichini che offrono elevati livelli di verosimiglianza al paziente ed in grado di riprodurre quadri clinici fisiologici e patologici utili nella formazione dei professionisti della salute, senza ricorrere all’utilizzo di attori in carne ed ossa (Sample patient)

Aziende leader nel settore della simulazione in ambito sanitario hanno infatti sviluppato manichini tecnologicamente evoluti (High Fidelity Patient Simulator), che consentono la simulazione di scenari clinici - da semplici a molto complessi, grazie ai quali i discenti esercitano abilità tecniche, ragionamento clinico, pensiero critico, presa di decisione ed abilità nell’interazione di équipe. In effetti i simulatori di ultima generazione offrono infinite possibilità di simulazione clinica, ma soprattutto offrono l’opportunità di effettuare simulazioni in équipe e di agire in un ambiente sicuro per il paziente e per l’operatore stesso, che apprende come gestire la situazione clinica quanto le emozioni che colorano l’esperienza sul campo. Da ciò nasce l’idea della Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva (SIAARTI) di creare un evento formativo, destinato ai medici in formazione degli ultimi anni del percorso formativo, basato sulla macro-simulazione ad alta fedeltà

Il Corpo docente della Scuola di Specializzazione in Anestesia, Rianimazione, Terapia Intensiva e del Dolore dell’Università degli Studi di Palermo ha partecipato attivamente al primo evento formativo per Assistenti in Formazione denominato SIAARTI ACADEMY. L’evento si è svolto dal 22 al 26 Maggio 2017 presso l’isola di Lampedusa. Sono stati realizzati 15 workshop di hands on e simulazione ad alta fedeltà che sono stati affrontati da gruppi di Assistenti in formazione del 3°, 4°, e 5° anno di tutte le Scuole di Specializzazione d’Italia (2 assistenti per scuola). I partecipanti sono divisi in gruppi da 8/9 persone ciascuno. Ogni gruppo ha affrontato i 15 workshop nei primi 3 giorni dell'Academy. Ogni gruppo a fine giornata ha prodotto una serie di report sulle attività svolte, e questi report sono stati poi rivisti ed eventualmente corretti dai formatori. Il quarto giorno si è svolto una maxi-simulazione con Sample Patients di recupero in mare e soccorso avanzato di vittime di naufragio con la collaborazione della guardia costiera e della Croce Rossa Italiana, rendendo l’esperienza veramente realistica ed esaltante.


Programma finale LAMPEDUSA

Guarda il video