Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Reference: assistenza, orientamento e consulenza

3-apr-2019

Reference

Il reference è un insieme di servizi d'informazione e di consulenza, che comprende tutte le attività dirette e indirette che i bibliotecari mettono in atto per soddisfare i bisogni informativi e conoscitivi di studenti, dottorandi, docenti  e personale TAB. I bibliotecari di reference offrono assistenza, orientamento e consulenze personalizzate per supportare la comunità accademica nelle esigenze informative connesse alle attività di studio, ricerca e terza missione in tutte le biblioteche dell'Ateneo. Tra i diversi servizi offerti dalle biblioteche, il reference rappresenta uno degli strumenti che meglio favoriscono l'accesso all’informazione e alla condivisione delle risorse necessarie alle attività strategiche del nostro Ateneo.
Il Settore opera per analizzare le nuove tendenze di questi servizi e diffondere l'applicazione di buone pratiche nelle biblioteche Unipa, attraverso incontri, relazioni e linee guida elaborate in collaborazione con i responsabili di biblioteca e di polo, con i gestori dei servizi bibliografici e con incontri con i bibliotecari di reference.
Il Settore ha elaborato una serie di documenti e metodologie per inserire le transazioni di reference come elemento della Rilevazione annuale delle Biblioteche dal settembre 2017, elemento al momento non rilevato dal GIM, ma oggetto da tempo di analisi nella letteratura internazionale e dai alcuni Atenei poiché è un dato fondamentale per rappresentare la qualità e l'evoluzione dei servizi delle biblioteche accademiche.

Documenti del Settore

Note tecniche per la rilevazione del servizio di reference

 

Reference digitale cooperativo: "Chiedi al bibliotecario"

"Chiedi al bibliotecario" è il servizio di reference digitale cooperativo del Sistema Bibliotecario d'Ateneo dell'Università degli studi di Palermo realizzato con Tawk.To, applicativo identificato dal SIA sulla base dei requisiti tecnici e di servizio richiesti dal Settore. Il servizio integra e arricchisce di nuove potenzialità il tradizionale reference in presenza ed è attivo da dicembre 2017.
Il servizio - offerto dai bibliotecari di reference delle biblioteche dell'Ateneo coordinati dal Settore monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale - consente  a quanti visitano le pagine del Portale delle Biblioteche dalle 9.00 alle 17.00 dal lunedì al giovedì e dalle 9.00 alle 13.00 il venerdì di comunicare tramite chat e di inviare le richieste di informazione compilando un semplice form quando il servizio è offline attraverso un widget presente in tutte le pagine del portale.

I bibliotecari forniscono online in chat le informazioni sulle risorse ed i servizi offerti dalle biblioteche, “scortando” quando necessario l’utente nella navigazione delle risorse digitali, rispondendo via mail alle richieste più complesse e a quelle pervenute tramite il form.
Con questo servizio il Sistema bibliotecario si apre maggiormente al territorio e rafforza l’impatto informativo sull’utenza istituzionale ed i cittadini.
Il servizio, coordinato dal Settore monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale che ne ha curato la progettazione e l’avvio a regime, prevede il pieno coinvolgimento dei Poli bibliotecari dell’Ateneo, dei gestori dei servizi bibliografici e dei bibliotecari di reference.

Informativa sulla privacy

Turnazione Chat