Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione (corso A-L) - Modalità di esame per la sessione estiva 2019/2020

30-giu-2020

Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione (corso A-L)

Scienze e Tecniche Psicologiche

Prof. Cristiano Inguglia

Modalità di esame per la sessione estiva 2019/2020

 

In seguito alle recenti disposizioni relative all'emergenza sanitaria legata al COVID19, gli studenti sono pregati di fare attenzione ai seguenti cambiamenti nelle modalità di esame rispetto alla scheda di trasparenza.

La modalità di valutazione sarà scritta e orale ed avverrà attraverso la piattaforma TEAMS di Ateneo integrata con un modulo FORMS.

 [N.B. Gli studenti che non fossero registrati alla piattaforma, sono pregati di farlo utilizzando le istruzioni che trovano sulla pagina UNIPA e che sono riportate sotto]


PROVA SCRITTA

La prova finale scritta, che consisterà in 30 domande a risposta chiusa, sarà svolta il giorno e l’ora della convocazione dell’esame. La prova sarà volta a verificare le acquisizioni raggiunte durante tutto il corso e, in particolare, la capacità di applicare conoscenza e comprensione, autonomia di giudizio e capacità comunicativa. Il tempo di svolgimento della prova sarà di 30 minuti (la temporizzazione sarà automatica quindi si pregano gli studenti di rispettare rigidamente il tempo a loro disposizione). Il punteggio da assegnare a ciascuna risposta esatta sarà di 1 (le risposte sbagliate non saranno conteggiate). L’erogazione della prova avverrà attraverso un modulo FORMS a tempo che sarà aggiunto dal docente sulla piattaforma TEAMS, nell’apposita stanza dell’esame. La valutazione sarà espressa in trentesimi.

La prova scritta avrà luogo il giorno previsto per l’appello all’orario previsto (ad esempio, per il primo appello della sessione estiva giorno 8 giugno alle ore 9.00). Considerato che la prova sarà a tempo si raccomanda agli studenti interessati la massima puntualità perché non sarà possibile farla in altri orari.

 

PROVE ORALE

Il colloquio orale, che avverrà secondo un calendario stabilito dal docente e comunicato a tutti gli studenti, sarà realizzata subito dopo la prova scritta, sempre attraverso la piattaforma TEAMS e le modalità descritte al seguente link: https://www.unipa.it/focus/covid19/.content/documenti/Guida-per-la-gestione-degli-esami-a-distanza_studenti_finale-v20200410.pdf.  La prova orale verterà sul programma indicato nella scheda di trasparenza. Generalmente si tratterà di rispondere a 1-2 domande scelte dal docente. Il voto dell’esame orale, valutato in trentesimi, avrà un peso del 50% sulla valutazione complessiva d'esame.

I due punteggi (scritto e orale) saranno perciò sommati e divisi per due per determinare il voto finale in trentesimi.

 

I testi per prepararsi agli esami sono quelli indicati nella scheda di trasparenza (per quanto riguarda il Santrock, focalizzarsi sui capp. 1, 2, 4 (dallo sviluppo motorio in poi), 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, e 14), oltre che le slide e le dispense scaricabili sia dal sito docente che dalla piattaforma Teams. Chi presentasse programmi e libri di anni passati può mantenere i propri libri integrandoli con le slide e le dispense del corso, basta che studi i seguenti argomenti indicati nella scheda di trasparenza:

-        Punti chiave della psicologia dello sviluppo. I principali approcci teorici allo studio dello sviluppo

-        Modelli dello sviluppo e metodi di indagine. Modelli deterministici e modelli probabilistici dello sviluppo.

-        Punti chiave di una ricerca in psicologia dello sviluppo. Disegni di ricerca. Strumenti e tecniche di rilevazione.

-        Punti chiave della psicologia dell’educazione. Oggetto di studio della psicologia dell’educazione. Rapporto tra psicologia dello sviluppo ed educazione.

-        Lo sviluppo motorio e percettivo

-        Lo sviluppo delle emozioni e della competenza socio-emotiva

-        La teoria dell'attaccamento: Bowlby; Ainsworth; Main

-        Lo sviluppo cognitivo: Jean Piaget; Lev Vygotskij e l’approccio socio-culturale; Jerome Bruner e il ruolo della cultura; Approccio dell’elaborazione dell’informazione (o cognitivismo); La teoria delle intelligenze multiple di Gardner. La teoria della mente

-        Lo sviluppo del linguaggio e della comunicazione

-        Lo sviluppo sociale e morale

-        Psicologia dello sviluppo e questioni educative.

-        Contesti di crescita ed educativi nel ciclo di vita (famiglia, pari, scuola)

-        Traiettorie evolutive atipiche

  

Gentili studenti, questo è il link per il terzo appello della sessione estiva (06 luglio ore 9) 

https://teams.microsoft.com/l/team/19%3a987cd8847be148cbb4019e45c6505b23%40thread.tacv2/conversations?groupId=72a34bc3-42ab-45a1-bef0-f6b0576e793a&tenantId=bf17c3fc-3ccd-4f1e-8546-88fa851bad99 

che dovrete usare per unirti al Team dedicato all’appello, tramite la piattaforma Microsoft Teams (in alternativa il codice del Team è aepgktb). L'iscrizione all'appello tramite portale è obbligatoria e deve essere affettuata entro 4 giorni dalla data dell'esame.

Dalle 9.00 alle 9.20 si terrà l'appello dei partecipanti all'esame scritto, dalle 9.30 alle 10,00 il test scritto sarà compilabile (si consiglia di non ridursi all'ultimo minuto perché il test è temporizzato e le risposte non vengono registrate fino al momento in cui non vengono inviate). A seguire gli studenti saranno convocati a gruppi, secondo un calendario, e prima di affrontare l'orale, ad ognuno di loro sarà comunicato individualmente il voto ottenuto allo scritto (il voto ottenuto allo scritto ha valore solo per quello specifico appello, qualora l'orale non dovesse andare bene o non dovesse essere sostenuto lo scritto dovrà essere ripetuto).


NB

Per gli studenti degli anni precedenti che risultano assegnati d’ufficio agli appelli della professoressa Zappulla e vogliono sostenere gli esami con queste modalità, possono partecipare allo scritto nella stessa data dei loro colleghi del corso A-L di quest’anno (si prega di consultare il portale o di contattare il docente a questo proposito) e poi sostenere l’orale nel giorno previsto dalla professoressa Zappulla