Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Programmi Diritto processuale civile: corsi ad esaurimento ed esame integrativo

28-set-2017

Si riportano i programmi di Diritto processuale civile dei corsi ad esaurimento e il programma dell'esame integrativo (per gli iscritti al corso di Laurea Magistrale o al corso di Laurea Specialistica).

L’esame, anche per gli studenti fuori corso, ha ad oggetto la disciplina vigente. Per la preparazione è necessario un codice aggiornato. Si sconsiglia l'uso di codici commentati o esplicati.

I programmi sono i seguenti:

a) Corso di Laurea quadriennale (vecchio ordinamento): tutte le materie disciplinate dal codice di procedura civile e dalle principali leggi speciali ad esso collegate. Si tratta dello stesso programma della laurea magistrale.


b) Corso di Laurea Triennale in Scienze Giuridiche:
- la parte generale del Diritto processuale civile disciplinata dal libro primo del vigente c.p.c. (e dalle leggi speciali collegate);
- sentenza e cosa giudicata formale e materiale;
- la parte generale delle impugnazioni (articoli 323-328 c.p.c.);
- la parte generale dell’esecuzione forzata (articoli 474 - 512).


c) Corso di Laurea Biennale Specialistico e esame integrativo per gli studenti della Laurea Magistrale:

  •  il processo di cognizione di primo grado, sia ordinario sia nelle controversie di lavoro ed assimilate;
  •  i singoli mezzi di impugnazione;
  •  l’arbitrato;
  •  la parte generale dell’esecuzione forzata e i singoli procedimenti esecutivi e le opposizioni;
  •  i procedimenti sommari e cautelari e il procedimento sommario di cognizione;
  •  i procedimenti in camera di consiglio.
  • È opportuno che gli studenti ripassino le nozioni apprese durante il corso triennale.

I libri di testo consigliati sono gli stessi del Corso di Laurea Mgistrale e non indicati nel programma del Corso di aAurea Mgistrale.

Palermo, 28 settembre 2017

Prof. Salvatore Ziino