Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Performative Habitats. Egle Oddo tra arte biologia e scienze | Seminario

24-nov-2020

Giovedì 10 dicembre, alle 9.00, nell'ambito del Corso di Estetica tenuto da Elisabetta Di Stefano, si svolgerà un incontro con l'artista visuale Egle Oddo, che presenterà il progetto Performative Habitats.

Il lavoro - che combina arte, biologia e scienze - prevede la creazione di sculture viventi e l'installazione di insoliti assemblaggi detti "giardini evolutivi" (perché sottoposti a continua mutazione), composti da un mix di cultivar e piante selvatiche, nei quali si annulla la distinzione tra design costruttivo e apparenza caotica di una distesa selvaggia.

Le installazioni sono accessibili al pubblico, attraverso un programma di performance collettive che permettono di osservare il modo in cui si relazionano diverse forme di vita.