Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Per un dibattito su filosofia e scena

18-dic-2015

La presentazione del volume di Franco Perrelli “Poetiche e Teorie del Teatro” (Carrocci, 2015), che avrà luogo nella Chiesa di Sant’Antonio Abate, allo Steri, venerdì 18 dicembre alle 18.30,  è l’occasione per un dibattito su filosofia e teatro condotto da tre filosofi e accademici, il Prof. Leonardo Samonà, direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche, Professore di Filosofia Teoretica, il Prof. Salvatore Tedesco, Coordinatore del nuovo nascente DAMS, Professore di Estetica e Filosofia dei linguaggi, il Prof. Nicola De Domenico, Presidente del Centro Internazionale di Studi Filosofici G. Gentile, Professore di Filosofia Morale, che si confronteranno per l’occasione con tre studiosi di Musica e Teatro,  il Prof. Ivano Cavallini, Musicologo, la prof.ssa Anna Sica, Teatrologa e l’autore del volume” Poetiche e Teorie del Teatro”, Franco Perrelli, Professore di Storia del Teatro e dello Spettacolo dell’Università di Torino.
Il volume di Perrelli mette a confronto le intersezioni tra le poetiche di ascendenza filosofica che possono avere influenzato critica, storiografia e produzione teatrale, e le teorie del teatro, che in maniera palese o indirettamente sono state costituite e foggiate dalle pratiche sceniche, e che  in ugual modo o in maniera differente hanno influenzato, e in alcuni casi affascinato filosofi, letterati, teorici.
Ci si interroga,  soprattutto oggi, all’alba dell’ignoto, dopo la deflagrazione del teatro nella teatralità, e dopo la deflagrazione della teatralità nella rappresentazione dell’orrore e del terrore on line, quali sono gli elementi che legano le arti della scena al pensiero filosofico.
Introduce Anna Sica.