Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

POLI/A Caltanissetta, si inaugurano i laboratori della nuova sede

23-nov-2009

Lunedì 23 novembre, alle ore 15, presso i locali del Consorzio universitario di via Real Maestranza a Caltanissetta nel corso di una assemblea pubblica dei docenti e studenti del Corso di laurea in Scienze biologiche saranno inaugurati i laboratori linguistico ed informatico della nuova sede di via Real Maestranza. L’incontro sarà presieduto dal preside della Facoltà di Scienze MM.FF.NN. Roberto Boscaino e dal presidente del Corso di laurea in Scienze biologiche di Caltanissetta Renza Vento.
“Nell’anno accademico 2002/2003 – spiega il preside Roberto Boscaino – il Consorzio Universitario di Caltanissetta e la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell’Università degli Studi di Palermo hanno attivato presso la sede di Caltanissetta un canale decentrato del Corso di Laurea in Scienze Biologiche. Si è trattato di un importante momento strategico che ha anche costituito un periodo di grande gratificazione in quanto, a conferma del gradimento per il Corso di Laurea riscontrato negli studenti, si è registrato di anno in anno l’incremento del numero degli immatricolati in questa sede. Questo lungo percorso si è sviluppato inizialmente presso l’ITAS “Luigi Russo”. Da questo anno accademico, il Consorzio ha definito il trasferimento del Corso di laurea presso la nuova sede, in via Real Maestranza, di proprietà del Consorzio. Si tratta di una sfida propositiva nell’intento di tracciare con maggiore serenità un percorso di consolidamento strutturale e culturale arricchito da nuove proposizioni”.
“In queste settimane – aggiunge il presidente del Corso di laurea in Scienze biologiche di Caltanissetta Renza Vento – i Corsi di Laurea decentrati stanno vivendo momenti di drammatica tensione, per le scelte ministeriali di depotenziamento progressivo delle strutture decentrate, che di rimando determina un oggettivo malessere negli studenti. In considerazione di ciò il Consorzio e il Corso di Laurea si sono impegnati per realizzare nuove condizioni strutturali e progettuali. In tale prospettiva rientra il trasferimento del Corso di Laurea presso la nuova sede ove sono state definiti, in una ottica di razionalizzazione degli spazi, gli arredi funzionali delle aule didattiche, allestiti due laboratori didattici con attrezzature e strumenti di avanzata qualità”.
I laboratori linguistico ed informatico sono stati aggiornati e sono fruibili sia dal Corso di aurea in Scienze biologiche che da quello di Ingegneria elettrica, già attivato presso la sede.
Per rendere consapevole la comunità provinciale della potenzialità oggettiva che offre una idonea e funzionale sede destinata ad attività universitaria dove giornalmente centinaia di studenti in Scienze Biologiche ed in Ingegneria elettrica svolgono le proprie attività didattiche, l’assemblea dei docenti e degli studenti di Scienze biologiche diventa l’occasione per inaugurare i locali di cui è stato completato l’arredo didattico - scientifico. Alla manifestazione hanno garantito la presenza i Soci del Consorzio ed in particolare il Presidente della Provincia, Pino Federico e il vice Presidente Pietro Milano, il sindaco di Caltanissetta Michele Campisi ed il vice Sindaco Simona Campanella, il presidente della Camera di Commercio Marco Venturi, il direttore Generale dell’ASP Paolo Cantaro ed il direttore sanitario Giacomo Sampieri nonché i presidenti del Consiglio provinciale e del Consiglio comunale di Caltanissetta.
“L’auspicio – spiega il vice presidente del consorzio universitario di Caltanissetta Claudio Torrisi è che quanti, soggetti organizzati ovvero singoli cittadini, intendano fornire un fattivo segno di positività e di fiducia, soprattutto nei tanti giovani coinvolti, vogliano partecipare nell’intento di contribuire ad una iniziativa che vuole essere un tangibile segnale di volontà politica di consolidamento e sviluppo del polo decentrato, capace di infondere fiducia”.