Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

OPPORTUNITA' LAVORATIVE PER DOTTORI DI RICERCA

3-nov-2015

Da oggi e fino al 30 novembre p.v.,  le imprese italiane potranno candidarsi a un cofinanziamento destinato a coprire, per un massimo di tre anni, il costo di assunzione di dottori di ricerca (80% il primo anno, 60% il secondo, 50% il terzo). Il contributo uno degli assi portanti del progetto PhD ITalents.

Il bando e' riservato alle imprese con attivita' di ricerca e sviluppo che hanno sede legale o amministrativa in Italia, sono iscritte alla sezione ordinaria del Registro delle Imprese,  sono a totale o prevalente partecipazione privata.

Le offerte delle imprese candidate dovranno ricadere in una delle 6 aree tematiche individuate dal bando: Energia, Agroalimentare, Patrimonio culturale, Mobilita'  sostenibile, Salute e scienze della vita, ICT.

PhD ITalents e' un'€™iniziativa il cui finanziamento e' di 16.236.000 euro di cui 11 milioni stanziati dal MIUR attraverso il Fondo integrativo speciale per la ricerca e il resto da privati.

Il progetto e' gestito da un partenariato composto da Ministero dell'€™Istruzione dell'€™Universita'  e della Ricerca, Fondazione CRUI per le Universita'  Italiane e Confindustria.

PhD ITalents ha un duplice obiettivo: da una parte punta a creare opportunita'  di impiego per giovani dottori di ricerca, dall'€™altra a costruire una community attiva atta a sviluppare un modello di placement per i dottori di ricerca e valorizzare i risultati del progetto.


Per ogni altra informazione si rimanda
alla pagina del bando http://www.phd-italents.it/impresa/
al link del sito web ufficiale:  www.phd-italents.itInformazioni
al seguente indirizzo di posta elettronica: phditalents@fondazionecrui.it