Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Modalità esame Analisi dei dati categoriali e Modelli grafici

14-apr-2020

In conformità alla Scheda di Trasparenza, l’esame si svilupperà secondo due modalità: scritta e orale.

L’accesso alla prova orale sarà subordinato al superamento della prova scritta.

La struttura del compito scritto e il metro di valutazione seguiranno quanto indicato nella scheda di trasparenza.

Tutte le comunicazione via email avverranno tramite l’account community.unipa.it.

 

Pre-requisiti tecnici

Lo svolgimento della prova scritta prevede l'uso del software ZOOM. Di seguito la breve guida per la sua installazione.

La procedura descritta non prevede alcuna registrazione o creazione di account

  1. Andare su Zoom.us
  2. Cliccare in alto a destra su "Resources" e selezionare "Download Zoom Client"
  3. Cliccare su "Download" in corrispondenza di Zoom Client for Meetings
  4. Procedere con il salvataggio del file e la sua esecuzione, in modo da installare il programma

 

Utilizzo di Zoom

  1. Cliccare su "Join a Meeting"
  2. Inserire nell'apposito campo il Meeting ID e nel campo sottostante il proprio Nome e Cognome
  3. Cliccare su "Join"
  4. Inserire la password e cliccare su "Join Meeting"
  5. Si apre la "Waiting Room", ovvero per accedere al meeting si deve attendere che il gestore vi lasci entrare
  6. Una volta concesso l'accesso, si aprirà la finestra di Zoom con la webcam del gestore e quelle degli ospiti attive. Nel popup selezionare "Join with Computer Audio"
  7. La sessione è così iniziata.

Lo studente dovrà inoltre istallare sul proprio telefonino Camscanner o Adobe Scan (Android), Genius Scanner o Scanner PDF (iOS) o altra applicazione in grado di scansionare il proprio elaborato scritto e di trasformarlo in un unico documento pdf o jpg.

È utile che, prima dell’esame, gli studenti imparino ad utilizzare bene tali applicazioni e, in particolare, siano in grado di produrre un file unico da due o più foto con il software per scansioni da smartphone.


Modalità di partecipazione alla prova scritta

Gli studenti devono prendere visione delle linee guida per l'esame a distanza ricevute dall'Ateneo di Palermo. Le linee guida aggiornate si trovano al link https://www.unipa.it/focus/covid19 (finestra "Esami di Profitto in modalità telematica con strumenti di videocomunicazione").

  1. Gli studenti prenotati riceveranno una email contenente:
    1. Il link al Modulo di Google con il testo del compito, dal quale poi si potrà anche fare l'upload del file contenente la scansione del compito.
    2. I link dei testi sono accessibili solo agli utenti @community.unipa.it e saranno attivati dal docente appena lo stesso avvierà la prova. Un accesso anticipato porterà al seguente avviso "Il modulo non accetta più risposte. Se ritieni si tratti di un errore, prova a contattare il proprietario del modulo.". Aspettare quindi che il docente avvii la prova d'esame.
    3. Nella Email sono presenti anche l'ID per l'ingresso al Meeting e la password associata.
  2. Nel giorno stabilito e 30 minuti prima dell’orario previsto dal calendario degli esami, gli studenti dovranno collegarsi a Zoom (essendosi assicurati preventivamente del corretto funzionamento della webcam e del microfono) e attendere nella "Waiting Room". Il docente provvederà a consentire l'accesso all'esame facendo l’appello e lo studente chiamato dovrà mostrare alla webcam la propria UniPaCard (obbigatoria l'installazione dell'app oppure l'utilizzo della SmartCard), nonché dimostrare che nella stanza si è da soli e che il tavolo di lavoro abbia soltanto il pc, lo smartphone,una calcolatrice e il foglio per scrivere.
  3. Assicurarsi di avere il viso ben inquadrato e illuminato, così come le condizioni della stanza (non sarà possibile alzarsi per nessun motivo).
  4. Conclusa la procedura di identificazione, il docente abiliterà la visione del testo del compito al link di Google Moduli. Lo studente si collegherà con il proprio account community.unipa.it (si consiglia di utilizzare il browser in modalità anonima per evitare conflitti tra l'account community.unipa.it e altri account google) e potrà iniziare a svolgere il compito.
  5. Il compito avrà la durata di 2 ore.
  6. Lo studente dovrà svolgere il compito su uno o più fogli di carta (riportante nome, cognome e matricola su ogni facciata), con grafia chiara e leggibile, riportando il numero dell’ esercizio che si sta svolgendo.
  7. Allo scadere delle 2 ore, lo studente avrà 10 minuti di tempo per:
    1. fotografare (o scannerizzare) i fogli di carta, creando un unico file pdf;
    2. caricare il file nel proprio PC e rinominarlo con il formato cognome-nome;
    3. Caricare il file pdf, nell’apposita sezione del Google Moduli utilizzato per il testo del Compito. Cliccare su “Invia” per consegnare il compito (azione possibile solo una volta). La procedura non sarà più attiva allo scadere dei 10 minuti (sarà il docente a ricordare agli studenti i tempi), senza alcuna eccezione.
  8. Gli studenti riceveranno l’esito della prova scritta per email. Il docente comunicherà inoltre data e orario per la prova orale degli studenti che hanno superato la prova scritta, organizzati in gruppi.

 

Modalità di partecipazione alla prova orale

  1. Gli esami orali inizieranno il giorno comunicato per email.
  2. Lo studente dovrà collegarsi a Microsoft Teams in tempo utile a partecipare, secondo data e orario comunicati via email, alla prova orale.
  3. La prova orale si svolgerà in videoconferenza con le modalità stabilite dall’Ateneo, già note agli studenti.
  4. L’ultimo studente del gruppo sarà anche lo studente che dovrà fare da testimone agli esami orali dei colleghi presenti nel gruppo: pertanto dovrà essere collegato fin dall'inizio del suo gruppo. Il penultimo studente farà da testimone all’esame dell’ultimo studente.

 

NOTE

  1. Regole della prova scritta: lo studente deve essere da solo in una stanza e deve predisporre il PC in modo che la webcam lo inquadri continuamente mentre effettua la prova; se uno studente è sorpreso a copiare o ha un comportamento eticamente scorretto la sua prova sarà annullata; se uno studente lascia la postazione prima della conclusione della prova scritta il suo esame verrà annullato.
  2. La partecipazione alla prova mediante videoconferenza implica il consenso a farsi riprendere. Le riprese saranno effettuate ai soli fini del corretto svolgimento della prova d’esame, saranno accessibili ai soli componenti della Commissione d’esame e al personale tecnico dedicato.
  3. In qualsiasi momento della prova scritta e orale il docente potrà chiedere allo studente di inquadrare il foglio e/o l’ambiente attorno a lui, per verificare le condizioni perviste al punto 1) delle NOTE.
  4. La correttezza del materiale caricato sul Modulo Google e dei suoi contenuti è di unica responsabilità dello studente.
  5. Per quanto attiene ai requisiti tecnologici in possesso dello studente, valgono le regole stabilite dall’Ateneo di Palermo e già note agli studenti.
  6. Se non si dispone di webcam: lo studente potrà scaricare l’app di Zoom/Teams sul proprio smartphone o tablet e partecipare con esso.