Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Laboratorio Materiali e Strutture

3-mag-2013

 

banner-materiali

 

Le attività del Laboratorio di prove sui materiali e sulle strutture sono finalizzate alla conoscenza del comportamento costitutivo sia dei materiali (principalmente ma non esclusivamente quelli da costruzione, calcestruzzo, acciaio, legno massiccio e lamellare) che degli elementi strutturali da essi composti. Le attrezzature di cui dispone (alcune anche all’avanguardia) consentono di effettuare prove sia su elementi a scala ridotta che a scala reale. Tali informazioni risultano fondamentali sia in fase di progetto che di intervento sul costruito (sia esso storico o meno) in quanto consentono sia allo studioso che al professionista informazioni accurate e dettagliate per poter – da un lato – definire meglio il progetto strutturale e – dall’altro – verificare la idoneità e la validità dei materiali e degli interventi nel rispetto delle normative vigenti. Un aspetto fondamentale delle attività del Laboratorio è la interazione con il territorio svolta sia attraverso le attività di taratura delle principali attrezzature utilizzate (martinetti, trasduttori di forza, di pressione e di spostamento) che attraverso le attività conto terzi in situ come prove di carico, il prelievo di carote, prove di pull-out, etc. Una peculiarità fondamentale del Laboratorio è quella di essere di supporto alla ricerca scientifica applicata consentendo la verifica sperimentale di modelli teorici di comportamento dei materiali e delle strutture.