Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

La prof.ssa Rossella Corrao del Dipartimento di Architettura UniPa a Expo Dubai con il progetto iHERITAGE

La prof.ssa Rossella Corrao, docente del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Palermo e Referente Scientifico del progetto "iHERITAGE. ICT Mediterranean Platform for UNESCO Cultural Heritage" per conto di UniPa, ha presentato ad Expo Dubai 2020 i primi risultati delle attività di ricerca relativi al progetto, nell’ambito del convegno organizzato dall’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana (capofila) nella sala Accademia del Padiglione Italia.

iHERITAGE - progetto strategico di cooperazione internazionale, di cui l’Università di Palermo è partner, finanziato dal programma ENI CBC MED dell’Unione Europea - è stato selezionato per rappresentare la Regione Siciliana a Expo Dubai 2020 in occasione della “Travel & Connectivity week”. 

iHERITAGE si propone di realizzare, tramite le nuove tecnologie immersive in realtà aumentata, realtà virtuale e mix reality, prodotti innovativi che possano favorire la fruizione e la valorizzazione del patrimonio Unesco materiale e immateriale dei Paesi del Mediterraneo partner del progetto (Egitto, Spagna, Giordania, Libano, Portogallo). 

All’interno dell’installazione immersiva - curata dall’arch. Laura Galvano - che permette ai visitatori di passeggiare su un pavimento di specchi, immersi nel profumo inebriante degli agrumi, l’Ateneo di Palermo ha mostrato la ricostruzione di un tratto di qanat e altre immagini a 360° relative alla Sala di Ruggero di Palazzo Reale e del Duomo di Monreale, oggetto delle attività condotte dalla prof.ssa Corrao.