Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

IL PENSIERO POLITICO DI FOUCAULT

18-nov-2014

Convegno internazionale

IL PENSIERO POLITICO DI FOUCAULT

Governamentalità, biopolitica, post-democrazia Cantieri culturali alla Zisa, Sala Perriera, 27-28 novembre 2014

Convegno internazionale

IL PENSIERO POLITICO DI FOUCAULT

Governamentalità, biopolitica, post-democrazia Cantieri culturali alla Zisa, Sala Perriera, 27-28 novembre 2014

Venerdì 28 novembre 2014

Giovedì 27 novembre 2014

ore 9.00

Chair: Salvo Vaccaro (Università di Palermo) Apertura dei lavori e saluti istituzionali:

Eric Biagi (Institut Français di Palermo)
Maria Concetta Di Natale (Direttrice del Dipartimento Culture e società) Andrea Cusumano (Assessore alla Cultura del Comune di Palermo) Orazio Irrera (materiali foucaultiani)
Edoardo Albeggiani (Liceo Artistico “Catalano”)

Inaugurazione della mostra degli allievi del Liceo Artistico “Catalano” di Palermo dedicata a Michel Foucault

ore 9.30 - 13.00

Salvo Vaccaro (Università di Palermo) Dall’etopoiesi all’etopolitica

Judith Revel (Université Paris-Ouest Nanterre)
Né amministrazione della vita, né reincanto del potere: la dimensione ontologica della biopolitica

Laura Bazzicalupo (Università di Salerno)
Il discorso dello storico, la parresia e la soggettivazione politica

Orazio Irrera (Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne) Foucault e il problema dell’ideologia

ore 14.00

Proiezione del documentario Foucault contre lui-même di François Caillat (sottotitoli in italiano)

ore 15.00 - 19.00

Jacques Bidet (Université Paris-Ouest Nanterre) Recycler Marx par Foucault?

Saul Newman (Goldsmiths University of London) “Critique will be the art of voluntary inservitude”: Foucault, La Boétie and the problem of freedom

Arianna Sforzini (Université Paris-Est Créteil) Il theatrum politicum di Michel Foucault

Ottavio Marzocca (Università di Bari) Foucault e la post-democrazia neoliberale

Marco Assennato (École Normale Supérieure d’Architecture Paris-Malaquais) Ambiguità di Foucault: biopolitica e condotta delle condotte

DIPARTIMENTO CULTURE E SOCIETÀ

ore 9.30 - 13.00

Chair : Orazio Irrera (Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne) Philippe Sabot (Université Lille 3)

Entre discipline et souveraineté : le pouvoir psychiatrique

Sandro Luce (Università di Salerno) La doublure di Foucault: il pensiero del fuori e le pratiche del vero

Daniele Lorenzini (Université Paris-Est Créteil) Dalla contro-condotta all'atteggiamento critico: Foucault e l'arte di non essere eccessivamente governati

Laura Cremonesi (Università di Pisa) Genealogie della critica. A partire da Foucault

ore 14.00

Proiezione del documentario Foucault contre lui-même di François Caillat (sottotitoli in italiano)

ore 15.00 - 19.00

Guillaume Le Blanc (Université Bordeaux 3 Michel de Montaigne) Le care est-il une biopolitique?

Frédéric Rambeau (Université Paris 8 Vincennes-Saint-Denis) Foucault anti-stratégique

Pierandrea Amato (Università di Messina) Etica e animalità. La filosofia dell'ultimo Foucault

Martina Tazzioli (University of Oulu) Interruzioni di confine, oltre la scena del politico

Serena Marcenò (Università di Palermo) Cura di sé e self-love

Comitato scientifico

Marina Calloni (Univ. Milano Bicocca); Philippe Chevallier (Centre Michel Foucault); Arnold I. Davidson (University of Chicago); Alessandro Ferrara (Univ. Roma Tor Vergata); Bernard E. Harcourt (Columbia University); Sebastiano Maffettone (LUISS Roma); Michel Senellart (ENS Lyon)

Comitato organizzativo

Orazio Irrera, Daniele Lorenzini, Serena Marcenò, Salvo Vaccaro info: irrera@materialifoucaultiani.org

www.materialifoucaultiani.org

Locandina Foucault