Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Convegno su “Migrazioni e diritti. La Cledu nel panorama delle cliniche legali in Italia”

10-mar-2017

La Clinica Legale per i Diritti Umani del Dipartimento di Giurisprudenza, organizza il Convegno “Migrazioni e diritti. La Cledu nel panorama delle cliniche legali in Italia”. L’incontro avrà luogo presso l'ex Cinema Edison (Facoltà di Giurisprudenza) di piazza Napoleone Colajanni a Palermo venerdì 10 Marzo 2017. La partecipazione al Convegno dà diritto a n. 1 CFU per gli studenti del CDS Magistrale in Giurisprudenza.

Programma:

Ore 10.30 - Saluti istituzionali: Fabrizio Micari (Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Palermo). Introduce e Modera Aldo Schiavello (Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza e coordinatore Cledu), Fulvio Vassallo Paleologo (Associazione Diritti e Frontiere) – Migrazioni e diritti. Advocacy, tutela e vulnerabilità, Alessandra Sciurba – (Cledu) – Il valore formativo e sociale dell’attività di sportello della clinica legale, Giuseppe Di Chiara (Università degli studi di Palermo) – Dal case law alla tutela dei diritti, Francesco Micela – (Pres. Tribunale minorenni) - Minori stranieri non accompagnati: il ruolo dell’autorità giudiziaria. Conclusioni: Leoluca Orlando – Sindaco di Palermo.

Ore 14.30 – Modera: Serena Romano (Cledu). Alessandro Dal Lago – (Già Professore all’Università di Genova) – La realtà globale delle migrazioni, Emilio Santoro – (Centro di ricerca interuniversitario L’Altro Diritto) – La via Fiorentina alle cliniche legali, Enrica Rigo – (Clinica del diritto dell’immigrazione e della cittadinanza - Roma tre) - Il ruolo delle cliniche legali come strumento di insegnamento e approccio al diritto. L’esperienza della Clinica del Diritto dell'Immigrazione e della Cittadinanza di Roma Tre, Daniele Papa – (Asgi e Cledu) - Praticare i diritti. L'esperienza forense al servizio della formazione teorica, Clelia Bartoli – (Cledu) – Accademia e strada. L’impegno sociale come formazione, Mari D’Agostino (Scuola di italiano per stranieri Itastra) - “Sono arrivato da solo”. Costruire accoglienza, didattica e ricerca per minori migranti non accompagnati all’interno dell’Università. Cledu 10 3 2017