Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Convegno della Commissione Europea “L'Italia e i migranti: le politiche europee e le proposte delle realtà locali”. Partecipazione di ItaStra

6-apr-2017

 

Saperi per l'inclusione

 

Il progetto I Saperi per l’inclusione, rivolto all’inclusione linguistica di donne in condizione di fragilità, e in particolare vittime della tratta, realizzato dalla Scuola di Lingua italiana per Stranieri/Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Palermo sarà presentato da Mari D’Agostino e Rosaria Modica al Convegno su “Le esperienze e le buone pratiche di accoglienza e di integrazione della Sicilia a confronto”.

 L’appuntamento è a Palermo venerdì 7 aprile 2017, ore 10 nell’Aula Magna "Vincenzo Li Donni" del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche dell'Università degli Studi di Palermo Viale delle Scienze, Edificio 13.

L’iniziativa promossa dalla Rappresentanza della Commissione Europea in Italia, ha un triplice obiettivo: illustrare le attività dell’Unione europea e delle istituzioni nazionali, regionali e locali in tema di migrazione, condividere le buone pratiche di accoglienza e integrazione dei migranti in Sicilia e raccogliere le testimonianze degli operatori coinvolti nell'accoglienza e nell'integrazione dei migranti per poi trasmetterle al Primo Vicepresidente della Commissione europea, Frans Timmermans.

L’incontro è strutturato in due sessioni: la mattina ci sarà la sessione plenaria con gli interventi istituzionali e la presentazione delle buone pratiche, e il pomeriggio ci saranno i gruppi di lavoro con i rappresentanti del terzo settore, gli amministratori locali, gli operatori coinvolti nell'accoglienza e nell'integrazione dei migranti in Sicilia e l'accademia. 

 

Scarica qui Programma Convegno Le esperienze e le buone pratiche