Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Convegno “Tempo e Testimonianza: Celan, Sachs, Levi, Mehr”

19-ott-2016

Mercoledì 19 e giovedì 20 ottobre 2016, l’Università degli Studi di Palermo, in collaborazione con l’Associazione svizzera per la cultura prohelvetia, presenta il convegno “Tempo e Testimonianza: Clean, Sachs, Levi, Mehr”. Il convegno prevede la partecipazione di studiosi ed esperti che affronteranno vari temi in materia. Mercoledì 19 ottobre l’aula Magna dell’ ed. 12, in viale delle Scienze, sarà la sede dell’incontro. Il convegno inizierà alle 9.30 con i saluti di Fabrizio Micari, Rettore di UNIPA. Il convegno sarà introdotto da Leonardo Samonà e presieduto da Laura Autieri, Pro rettore UNIPA. Durante la mattinata sono previsti tre seminari: “Gedicht und Gespraech - Paul Celan, Nelly Sachs, Margarete Susman”, a cura di Francesco Camera; “Il desiderio come luogo di testimonianza (A partire da alcune poesie di Celan)”, a cura di Rosaria Caldarone e infine, “Celan e l’esilio della parola” di Leonardo Samonà. L’incontro riprenderà nel pomeriggio alle 15.30 per la seconda parte del convegno, presieduto da Francesco Camera. Interverranno: Maria Carta con “Scrivere è un trasmettere. La parola e l’abisso in Primo Levi”, Marcia Sà Cavalcante Schuback con “La poetica di Nelly Sachs” e Rosa Maria Lupo con “Fuga, Desiderio, Metamorfosi. Nelly Sachs e le parole di testimonianza”.

La seconda giornata di studio si terrà presso la Sala Magna del palazzo Steri, in via Marina 61. Presiederanno la conferenza Leonardo Samonà. Inizierà Mariella Mehr con la lettura di poesie “Vom Leben und anderen Zumutungen”, seguirà Salvatore Tedesco con l’intervento “Esclusione, parola, silenzio: Mariella Mehr” e infine sarà la volta di Filippo Famiani con l’intervento “Rumore bianco. Poetiche e retoriche della testimonianza”.