Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Bando di ammissione e date per i colloqui di verifica della personale preparazione

3-ago-2018

Il Corso di Studi in Psicologia Sociale, del Lavoro e delle Organizzazioni è a numero aperto. Per essere ammessi bisogna seguire le procedure descritte nel bando di Ateneo relativo all'accesso alle LM a numero aperto, che si TROVANO QUI. Leggendo attentamente il bando sarà possibile fare istanza semplicemente compilando un form on-line e producendo gli allegati richiesti nello stesso form. Solo dopo la prima data di verifica della personale preparazione sarà possibile procedere alla vera e propria immatricolazione. In ogni caso si rammenta che il corso è aperto a tutti coloro i quali sono in possesso dei requisiti, e che quindi in presenza dei quali non è possibile esserne esclusi.

La commissione che valuterà la personale preparazione, la conoscenza della lingua inglese (attraverso un test a risposta multipla realizzato dal Centro Lingiostico di Ateneo) gli eventuali requisiti curriculari (solo per candidati NON in possesso di una laurea triennale di area psicologica) è composta dai proff. Francesco Pace, Giovanni Di Stefano e Mirisola Alberto e dalla Dott.ssa Orsola Alfieri (Segretario del CdS).

La verifica della personale preparazione, prevista per legge per i Corsi di Laurea Magistrale ad accesso libero, non mira a selezionare gli studenti che si iscriveranno ma solo a verificare se la loro preparazione personale è adeguata alla continuazione degli studi di secondo livello e, qualora non lo fosse, a fornire allo studente gli strumenti per colmare le loro lacune, anche con il tutoraggio dei Docenti" (cfr. bando)

La prima data dei colloqui di valutazione è prevista per giorno 19/9/2018 (ore 9,00); la successiva (per istanze pervenute oltre il primo settembre) il 19/10/2018 (ore 9,00). In entrambi i casi la convocazione è prevista presso l'auletta polifunzionale del VI piano dell'ED. n. 15 di Viale delle Scienze, presso la sede del Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche e della Formazione.

Sono esentati dal sostenere il colloquio di verifica della personale preparazione:

- i candidati in possesso di una laurea delle classi L-24 e XXXIV che abbiano conseguito una votazione uguale o maggiore a 95/110;

-i candidati laureandi (se in possesso delle caratteristiche descritte nel bando) che, alla data odierna, abbiano una votazione media uguale o superiore a 24/30.

Saranno inoltre esentati dalla prova di conoscenza della lingua inglese (livello B1) esclusivamente coloro hanno, nel proprio piano di studi, un esame universitario di conoscenza della lingua che riporti, oltre a voto e CFU, anche una chiara indicazione del livello raggiunto. In occasione delle date sopra indicate non sarà possibile prendere in esame documentazioni relative a conoscenze linguistiche rilasciate da enti non universitari.