Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

BIBLIOTECHE/Più visibilità alla ricerca con l’Open Access

18-nov-2013

Lunedì 18 novembre 2013, alle ore 16 al Polididattico di viale delle Scienze, verranno presentate due pubblicazioni promozionali sull’open access (accesso libero alla ricerca scientifica) curate dal Settore Biblioteca digitale: “L’open access al servizio della Ricerca” e “L’open access per una Ricerca e innovazione mirate”. Dopo i saluti di Patrizia Sardina, delegata del rettore  per il funzionamento del Sistema bibliotecario di Ateneo e Marina D'Amore, responsabile del Servizio Sistema bibliotecario, seguiranno gli  interventi a cura dello Staff del Settore Biblioteca digitale Maria Stella Castiglia, Simonetta Sarzana e Vittorio Tranchina. La presentazione dei volumetti sarà un’occasione per introdurre ricercatori e studiosi ai vantaggi che il pubblicare ad accesso libero in una rivista open access o in un archivio aperto apporta alla disseminazione dei risultati della propria ricerca ai fini della visibilità dell’incremento citazionale. E’ dimostrato che un articolo liberamente scaricabile circola più facilmente, viene letto di più e citato maggiormente, con conseguente aumento del prestigio dell’autore e dell’eccellenza e della qualità della ricerca dell’istituzione da cui è stato prodotto Maggiore accesso -> Maggiore visibilità -> Maggiore disseminazione -> Maggiore impatto = Più citazioni. Durante la presentazione, caratterizzata da un taglio pratico, si mostreranno i vantaggi del pubblicare in open access come rendere le proprie ricerche open e dove pubblicare gli accorgimenti per non svendere i propri diritti di copyright quando si firma un contratto editoriale lo stato dell’arte del movimento open access nel mondo, in Italia e in UniPa le principali risorse open access multidisciplinari e specialistiche utili alla ricerca e alla didattica. Per iscriversi all’evento occorre compilare il modulo di iscrizione entro il 15 novembre 2013. https://docs.google.com/forms/d/1sc3l8yElIqOcZx_zLdw0a29v0e0WGSTellR1k4TdquQ/viewform Solo nell’eventualità in cui le iscrizioni superino la capienza massima dell’aula (170 posti) verrà inviata una E-mail per segnalare l’impossibilità di accettare l’iscrizione per superamento dei limiti. Gli intervenuti riceveranno una copia della pubblicazione e, a chi lo desidera, verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Per eventuali chiarimenti scrivere a bibliotecadigitale@unipa.it