Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Attività Formativa

8-mar-2013

 

 

ATTIVITÀ DIDATTICA FRONTALE

CICLI DI SEMINARI e FORMAZIONE ALL'ESTERNO

Descrizione preliminare dei programmi dei corsi e durata in ore

Durata in ore
Indicazioni tematiche, titoli
Durata in ore

I ANNO

In dipendenza dal bagaglio culturale personale e dal  curriculum scelto per il dottorato, a volte si richiede la frequenza di uno o due corsi universitari, a Palermo, durata complessiva di 180 ore.

 

Durata complessiva di 180 ore.

 

E' prevista la frequenza delle 4 Scuole di dottorato istituite in campo nazionale qui elencate in relazione agli indirizzi del dottorato:

- Scuola di Elettrotecnica;

Scuola di Componenti, Macchine e azionamenti elettrici;

Scuola di Misure elettriche

Scuola di Sistemi Elettrici per L’Energia

 

Ciascuna Scuola di durata 8 - 10 giorni (64-80 ore).

 

A tutti gli studenti è richiesta attività di formazione bibliografica; per molti curricula è anche richiesta attività formativa in laboratorio sotto l’assistenza del docente tutor. Per tutti i curricula è richiesto addestramento nei linguaggi di programmazione e nei software specialistici del settore di ricerca in cui il dottorando è inserito.

Mediamente 70 ore/studente (dai registri di presenza degli studenti di dottorato).

E’ prevista la frequenza a Corsi specialistici, giornate di studio, simposi, attività di formazione e ricerca presso laboratori industriali, ecc. I temi saranno specifici e adatti ai singoli curricula.

 

Sulla base dell'esperienza dei cicli precedenti, la durata media prevedibile per tali attività si può stimare in 30 giorni/anno/studente.

II ANNO

Attività di formazione bibliografica e in laboratorio. Attività di ricerca.

Inizio stesura della tesi di dottorato.

 

Scuole di dottorato come sopra, corsi seminariali specialistici frontali o di laboratorio tenuti dai tutor, giornate di studio, simposi, attività di ricerca presso laboratori industriali, ecc.

Periodi di soggiorno presso altre Sedi in Italia e/o all'Estero per la predisposizione della tesi di dottorato.

E’ prevista, in relazione agli indirizzi del dottorato, la frequenza a Corsi specialistici, giornate di studio, simposi, attività di formazione e ricerca presso laboratori industriali, ecc. I temi saranno specifici e adatti ai singoli curricula.

Sono previsti Stages presso: 

- Laboratorio dielettrici Università di Bologna (LIMAT);

Università di Nottingham e Università de tecnologie de Belfort-Montbéliard – FR

Laboratori ENEA di Portici (NA)

Università di Bologna;

- Laboratori ISSIA – CNR di Palermo

Laboratori ITAE CNR - Messina

Worcester Polithecnic Institute (USA) (minimo tre mesi),

Inoltre, proseguendo esperienze in atto per il XVIII ciclo (studente Fabio Carastro), potranno essere stabiliti accordi per l'intero svolgimento del corso di dottorato presso Università straniere (School of Electrical and Electronic Engineering – Nottingham – UK)

 

Come sopra

 
 
 
 
 
 
 
 
 

La durata media prevedibile per gli stages in Italia e all’Estero è di tre mesi

III ANNO

Attività di formazione bibliografica e in laboratorio. Attività di ricerca.

Perfezionamento della tesi di dottorato.

 
A. - Stages industriali presso: TERNA S.p.A., Layer Electronics s.r.l, Giga Tech s.r.l., C.E.P. s.r.l. , Main S.r.l.

B. - Periodi di soggiorno presso altre Sedi in Italia e/o all'Estero per la predisposizione della tesi di dottorato.

Di norma 3 mesi