Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

All'Orto Botanico la "XV-th conference on Pseudo-Hermitian Hamiltonians in Quantum Physics"

18-mag-2015

Lunedì 18 maggio alle 9.15, presso la Sala Lanza dell'Orto Botanico, si aprirà la "XV-th conference on Pseudo-Hermitian Hamiltonians in Quantum Physics", che vedrà riuniti circa 80 esperti provenienti da varie parti del mondo per discutere lo stato dell'arte degli aspetti matematici e fisici di sistemi quantistici la cui dinamica è governata da operatori non necessariamente autoaggiunti.
La conferenza, che si protrarrà fino al 22 maggio, è la quindicesima di una serie che ha avuto come sede,  in precedenza, città come Praga, Parigi, Istanbul e Londra. L'organizzazione locale coinvolge il Dipartimento di Energia, Ingegneria dell'Informazione e Modelli Matematici, il Dipartimento di Fisica e Chimica, ed il Dipartimento di Matematica e Informatica. Il comitato organizzatore comprende Fabio Bagarello, Roberto Passante, Camillo Trapani, Giorgia Bellomonte, Francesco Gargano, Margherita Lattuca, Salvatore Triolo e Francesco Tschinke.
Il comitato scientifico, oltre che Fabio Bagarello e Camillo Trapani, comprende A. Andrianov (St.Petersburg, Russia), C.M. Bender (St. Louis, USA), E. Caliceti (Bologna, Italy), A. Fring  (London, UK), J.P. Gazeau (Paris, France), Sudhir R. Jain (Mumbai, India), H. Jones (London, UK), D. Krejcirik (Rez, Czech Republic), A. Mostafazadeh (Istanbul, Turkey), I.Rotter (Dresden, Germany) e M. Znojil (Rez, Czech Republic).
Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito della conferenza: http://www.math.unipa.it/~phhqp15/