Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Ad UniPa il primo corso italiano sul tema delle organizzazioni positive nel settore del Turismo

15-mag-2020

Il paradigma delle Organizzazioni Positive, modello in cui il benessere individuale e collettivo dei lavoratori si sposa alla produttività e allo sviluppo sostenibile della struttura interessata, è approdato per la prima volta in Italia nell’ambito universitario, con l’inserimento nel manifesto degli studi del Corso di Laurea Magistrale in lingua inglese in Tourism System and Hospitality Management ed ha avuto un riscontro entusiasta da parte dei 31 studenti partecipanti provenienti da varie parti del mondo. 

Il corso della durata intensiva di 2 settimane, per complessive 36 ore, è stato tenuto in modalità virtuale, a causa del Covid 19, dal prof. Sandro Formica che, titolare di un dottorato in Business negli Stati Uniti con una specializzazione in Ospitalità e Turismo e docente di personal empowerment alla Florida International University di Miami, è stato definito da Forbes Italia lo “Scienziato della Felicità” ed è già stato relatore in numerosi seminari sul tema dell’Economia della Felicità anche presso il nostro ateneo. 

I 31 studenti, che stanno per concludere il primo anno di studi, per tre quarti donne, hanno una composizione internazionale; infatti sono per i 2/3 di origine siciliana, per il resto provengono da Asia, Medio Oriente, Est Europa e precisamente da India (4), Vietnam (2), Kazakistan (1), Pakistan (1), Iran (1), Russia (1) e Lituania (1). 

"Grazie al prof. Formica, l'Università di Palermo è il primo Ateneo d'Italia a inserire nei suoi curricula ufficiali un corso di Positive Organizations rivolto al Turismo – ha dichiarato Fabio Mazzola, Prorettore Vicario dell’Università di Palermo - comprendendo così l'importanza di una gestione moderna del settore, più in linea con i nuovi paradigmi socio-economici fondati sulla corrispondenza tra felicità individuale, welfare aziendale e benessere collettivo”.