Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

ATTUALITA'/Cardinale e Mazzamuto nominati sottosegretari

30-nov-2011

Il presidente del Consiglio dei ministri Mario Monti ha nominato Adelfio Elio Cardinale sottosegretario alla Sanità e Salvatore Mazzamuto sottosegretario alla Giustizia. Apprezzamento è stato manifestato dal rettore Roberto Lagalla che ha inviato un messaggio di felicitazioni. Elio Cardinale ha presieduto la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Palermo già dal 2001 e dal 2008 è vice-presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, presiede inoltre la commissione regionale sanitaria per il rischio clinico in Sicilia. Dal 2009 è anche presidente del Cerisdi (Centro Ricerche e Studi Direzionali). E’ nato a Palermo il 29 novembre del 1940. La sua carriera medica è ricca di onorificenze e successi. E’ stato allievo e prezioso successore di Pietro Cignolini eminente radiologo e scienziato conosciuto in tutto il mondo, vice-Presidente nazionale della “Conferenza Permanente dei Presidi delle Facoltà mediche” delle Università italiane, Presidente nazionale della SIRM-Società Italiana di Radiologia Medica dal 1996/2000, pro-Rettore dell’Università di Palermo, dal 1991 al 1994 dove ha tenuto la cattedra di Radiologia; Direttore dell’Istituto di Radiologia “Pietro Cignolini” dell’Università di Palermo e della Scuola di Specializzazione di Radiologia Medica e Radioterapia Oncologica, dal 1992 al 2001.
Mazzamuto, nato a Palermo è professore ordinario di “Diritto civile” all'Università Roma Tre, ha insegnato anche all’Università di Palermo dove ha ricoperto la carica di preside della facoltà di Giurisprudenza. Nel 1998 è stato eletto membro laico del Csm (in quota Rinnovamento Italiano), nell'ultimo governo Berlusconi è stato consigliere giuridico del ministro della Giustizia Angelino Alfano, per il quale ha elaborato la bozza di riforma del Csm.