Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

ACCORDO/Ersu, Unipa, Rice University Houston e Texas

22-dic-2011

A Houston si sono svolti gli incontri universitari Sicilia-Texas rientranti nell’ambito delle attività di cooperazione e scambi tra Sicilia e Usa organizzati dal Comites (Comitato degli italiani all’estero), presieduto da Vincenzo Arcobelli, e dal CSNA (Confederazione Siciliani Nord America) rappresentato da Vincenzo Graci. L’iniziativa fa seguito ai protocolli d’intesa sottoscritti a Palermo nel giugno scorso tra Ersu, Università di Palermo, Rice Universty di Houston e University of Texas Medical Branch at Galveston.
Alla Rice University, il presidente dell’Ersu, Antonino Bono, e il professor Francesco Cappello, in rappresentanza del Rettore dell’Università di Palermo, hanno incontrato i vertici dell’importante università privata americana per procedure alla fase operativa del protocollo d’intesa già sottoscritto nei mesi scorsi: in concreto, si sta lavorando per consentire sia agli studenti palermitani, sia di Houston di frequentare corsi universitari  specialistici  presso la sede convenzionata. E’ stata anche raggiunta un’intesa  per aprire la seconda edizione del concorso per cortometraggi bandito dall’Ersu (“480”, anno 2012) anche agli studenti universitari texani. All’incontro erano presenti per la Rice University: Ryan Calabretta (docente universitario),  Adria Baker (Ufficio relazioni internazionali), Arnaud Chevallier (responsabile affari accademici), David Vassar (programmi internazionali), Donald Ostdiek (direttore),  Beata Loch (responsabile master).
Nella stessa giornata, si è svolto a Galveston l’incontro con David Callender, Donald Prough e Luca Cicalese, rispettivamente presidente, Rettore e responsabile dei dipartimenti della chirurgia dei trapianti dell’UTMB Health di Galveston per mettere in campo importanti iniziative di scambio, stage e formazione per gli studenti universitari palermitani e texani iscritti alla facoltà di Medicina e Chirurgia.