Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

OCCUPAZIONE/Premio Start Cup alle migliori idee d’impresa

3-mag-2013

Una competizione che premia il talento, lo spirito imprenditoriale, l’innovazione. E che in questo momento di crisi e di ricerca di nuovi sbocchi lavorativi diventa volano per i giovani che vogliono scommettere su una propria idea. È il Premio Start Cup Palermo 2013, presentato al Consorzio Arca di viale delle Scienze.
Hanno partecipato il dirigente dell’Area Ricerca e Sviluppo Gandolfo Gallina, l’assessore all’Innovazione del Comune, Giuseppe Barbera; il presidente della Camera di Commercio, Roberto Helg; il coordinatore del Premio, Giovanni Perrone. La tavola rotonda dedicata a “I nuovi strumenti per l’imprenditorialità innovativa” è stata moderata da Umberto La Commare, presidente dell’Incubatore di imprese Arca. Intervenuti il presidente dell’Associazione degli Industriali della Provincia di Palermo, Alessandro Albanese; il direttore generale di Irfis-Finsicilia Vincenzo Emanuele; Dorotea Cascio di Banca Nuova Spa; Giuseppe Sajeva della Direzione R&S Engineering Ingegneria Informatica Spa. Conclude Fabio Montagnino, direttore generale del Consorzio Arca.
La competizione premia le migliori idee imprenditoriali ad alto contenuto innovativo e tecnologico, ed è promossa dall’Università con il supporto organizzativo del Consorzio Arca e di Sintesi. I vincitori, oltre a ricevere un premio in denaro (8.000 euro il primo classificato, 4.000 il secondo), avranno la possibilità di partecipare al Premio Nazionale per l’Innovazione, cui avranno accesso i progetti vincitori delle Start Cup regionali.
Possono partecipare gruppi composti da almeno due persone, di cui per lo meno una residente in Sicilia almeno dal 1° gennaio 2013. Per partecipare è necessario elaborare un’idea imprenditoriale caratterizzata da un contenuto innovativo preferibilmente basato sulla ricerca scientifica, in qualsiasi campo e indipendentemente dal suo stadio di sviluppo. Possono partecipare anche imprese purché non costituite prima del 1° gennaio 2013.
La manifestazione si svolge da maggio a settembre 2013 e si articola in due fasi. Nella prima, entro il 7 giugno 2013, bisogna inviare la propria Idea d’Impresa utilizzando il modulo disponibile sul sito ufficiale www.startcuppalermo.it
Tra le domande inviate verranno così selezionate le 5 migliori proposte che saranno ammesse alla seconda fase, durante la quale ciascun gruppo definirà, con l’aiuto di esperti, il proprio business plan completo, includendo le previsioni economico-finanziarie della costituenda impresa. La selezione delle 5 migliori business idea e si concluderà il 13 settembre 2013. A questa seconda fase potranno partecipare non solo i 5 gruppi vincitori della prima tappa, che si avvalgono del supporto degli esperti, ma anche tutti gli altri gruppi non vincitori che vorranno presentare un proprio business plan.
Guarda il video