Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Summer School: Migrants, Human Rights And Democracy

20-giu-2016

Dal 20 al 24 giugno 2016, presso l’edificio 19 del campus universitario,  si svolge la Summer School dell’Università di Palermo su migranti, diritti umani e democrazia, per parlare di migrazioni forzate, politiche europee in ambito migratorio e vite in esilio. Basato su un approccio multidisciplinare, il corso di studi internazionale avanzato quest’anno raggiunge i dieci anni di vita con un’edizione quanto mai di successo: sono oltre 220 le richieste di partecipazione pervenute da tutte le parti del mondo a fronte dei 50 posti disponibili.
Grande soddisfazione da parte degli organizzatori, il sociologo Aurelio Angelini e l’antropologa Elisabetta Di Giovanni: «Questa edizione ha riscosso grande risonanza a livello internazionale; gli esperti partecipanti provenienti dalla Malesia, dal Brasile, dalla Cina, dagli USA e dall’Europa, sono tutti interessati a discutere di mobilità umane forzate e rifugiati in un contesto di alta formazione scientifica». Tra i key-note lectures invitati: Maurizio Ambrosini (Università di Milano), Megan Carney (University of Washington), Gioia  Panzarella (University of Warwick), Branislav Radeljić (University of East London), Robert Wintemute (King’s College London).
Per info: summermigranti.wordpress.com elisabetta.digiovanni@unipa.it 328/8288503 – 091/23897007.