Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Servizio Civile Nazionale

VolontarDAY 2018 - Inaugurazione Anno dei Volontari 2018

Giorno 5 Febbraio 2018 presso il Complesso Polodidattico nel Campus Universitario di Viale delle Scienze a Palermo si è svolta la giornata di inizio del servizio dei Volontari del Servizio Civile Nazionale dell’Università degli Studi di Palermo.

Il Servizio Civile Nazionale opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’utilità sociale nei servizi resi, anche a vantaggio di un potenziamento dell’occupazione giovanile. Le aree di intervento del Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori di: ambiente, assistenza, educazione e promozione culturale, patrimonio artistico e culturale, protezione civile, servizio civile all'estero.

L’Ateneo di Palermo, per il 2018, ha avviato ben 4 progetti culturali che spaziano dall’Area delle Biblioteche all’Orientamento, dal Sistema Museale alle Abilità diverse.

50 i volontari che svolgeranno il servizio per un anno (dal 5 Febbraio 2018 al 4 Febbraio 2019) nell’ambito della nostra Università: 33 si occuperanno di servizi relativi alle biblioteche, 8 a quelli del COT, 4 nella nuova struttura organizzativa del Sistema Museale di Ateneo con particolare riferimento al Museo storico dei motori e dei meccanismi e 4 nell'ambito delle Abilità diverse. Saranno invece una trentina i Responsabili dei Volontari ai quali i ragazzi saranno affidati.

Giorno 5 tutti insieme, i Responsabili del Servizio civile Nazionale dell’Università e i Volontari, per incontrarsi e conoscersi nel Padiglione del Polo Didattico del Campus Universitario. Sta per iniziare questa avventura a servizio dello Stato.

L’iniziativa è coordinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e dall’Assessorato Regionale della Famiglia delle Politiche sociali e del Lavoro.

Durante la giornata di accoglienza sono state comunicate ai volontari tutte le informazioni necessarie allo svolgimento del servizio, e dati indirizzi di Saluto da parte del Magnifico Rettore e del Direttore Generale consegnando loro dei Gadget del Servizio Civile Nazionale UniPa quale forma di accoglienza e di benvenuto. I volontari saranno successivamente avviati ad un periodo di Formazione specifica in base ai progetti scelti.

Questa esperienza di Servizio Civile Nazionale sicuramente rimarrà nei Volontari per il senso civico sviluppato a servizio della Patria, e l’esperienza maturata potrà essere utilizzata nell’ambito della loro introduzione nel mondo del lavoro.