Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Medicina di Precisione in Area Medica, Chirurgica e Critica

Medicina di Precisione in Area Medica, Chirurgica e Critica

Via Liborio Giuffrè, 5
90127 PALERMO (PA)
+3909123867508 - +3909123893803
dipartimento.meprecc(at)unipa.it
dipartimento.meprecc(at)cert.unipa.it (pec)

DIRETTORE DI DIPARTIMENTO: GIORGIO STASSI

RESPONSABILE AMMINISTRATIVO: MARIA LA BARBERA

Cerimonia di conferimento del riconoscimento di "Ambasciatore della Cultura e dell'Identità Siciliana 2024"

Ascolta

Domenica 14 aprile 2024, presso il Teatro Gianì di Partinico (via Bellini, 3), si terrà la cerimonia di consegna dei riconoscimenti di "Ambasciatore della Cultura e dell'Identità Siciliana 2024" selezionati tra illustri personaggi della vita socio culturale siciliana. Tra i premiati, il Prof. Giorgio Stassi, Direttore del Dipartimento Me.Pre.C.C. dell'Università degli Studi di Palermo.

 

Locandina

Conferimento del titolo di Benemerito alla Memoria a Eugenio Fiorentino

Ascolta


Giovedì 28 marzo, alle 10.00, nella Sala Magna del Complesso Monumentale dello Steri (piazza Marina, 61) si tiene la cerimonia di conferimento del titolo Benemerito alla Memoria a Eugenio Fiorentino.

 

Programma

Saluti
Massimo Midiri, Rettore dell'Università degli Studi di Palermo
Marcello Ciaccio, Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia
Giorgio Stassi, Direttore del Dipartimento di Medicina di Precisione in Area Medica, Chirurgica e Critica

Lettura della motivazione dell'onorificenza
Gianni Pantuso, Coordinatore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale

Il ricordo dei docenti
Adriana Cordova, Coordinatrice del Dottorato in Oncologia e Chirurgia Sperimentali
Antonio Russo
, Coordinatore del Dottato di Ricerca Nazionale in Medicina di Precisione

Il ricordo di un’allieva
Ina Macaione
, Dirigente Medico

Consegna della targa e della pergamena alla famiglia di Eugenio Fiorentino


Ingresso fino a esaurimento posti.

Visualizza la locandina



Fonte: Unipa.it


Primo trattamento endovascolare in Sicilia per la sindrome di May Thurner sintomatica

Ascolta

Presso la Chirurgia Vascolare del Policlinico Paolo Giaccone di Palermo è stato eseguito il primo trattamento endovascolare in Sicilia per la sindrome di May Thurner sintomatica, una condizione patologica, relativamente rara, causata da un’alterazione anatomica: la compressione della vena iliaca sinistra tra la colonna lombare e l'arteria iliaca destra che determina la stasi venosa con conseguente possibile trombosi del sistema venoso profondo dell’arto inferiore sinistro.

L’intervento, eseguito dal Professore Felice Pecoraro, Ordinario di Chirurgia vascolare dell'Università degli studi di Palermo e Direttore dell’UOC di Chirurgia vascolare dell’AOUP, affiancato da un’equipe composta da chirurghi vascolari, anestesisti, infermieri e tecnici di radiologia, è consistito nel rilascio di uno stent venoso autoespandibile specifico per vasi venosi addominali.

A seguito del trattamento chirurgico endovascolare, già dalla prima giornata postoperatoria i medici hanno osservato un significativo miglioramento delle condizioni del paziente e la scomparsa del dolore a carico dell’arto. Il paziente è stato dimesso dopo due giorni con la prescrizione della terapia anticoagulante.

Open Day 2024

Ascolta

Giovedì 11 aprile, presso il nostro dipartimento di Medicina di Precisione in Area Medica, Chirurgica e Critica (Me.Pre.C.C.), si terrà l'open day, organizzato dall’Università degli studi di Palermo insieme al Centro Orientamento e Tutorato (COT), per presentare i nostri Corsi di Laurea e i Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico.

Durante l'incontro, gli studenti delle terze, quarte e quinte classi delle Scuole secondarie di secondo grado, i dirigenti scolastici, gli insegnanti e i genitori, potranno partecipare a lezioni e conferenze, incontrare docenti e studenti universitari e gli operatori dell’orientamento UniPa, che forniranno tutte le informazioni necessarie.

 

Programma e info sono disponibili al seguente link: Programma



Evento “Summit Itinerante sulle mutilazioni genitali femminili”, 6 febbraio 2024