Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

icar02 Descrizione

Laboratorio di Ingegneria Marittima

 italiano inglese

 

Il laboratorio di Ingegneria Marittima, inaugurato il 5 febbraio del 2014, è costituito da un canale per riprodurre fenomeni di moto ondoso bidimensionali (2D). Il canale è lungo 40 m, largo 2 m e profondo 1,90 m. La struttura portante è in cemento armato; entrambe le pareti sono realizzate in parte in cemento armato, per un tratto lungo 16 m, e per la rimanente parte con pannelli di cristallo, per consentire l’osservazione diretta e la ripresa video dei fenomeni studiati, che possono pure essere monitorati dall’alto. Il canale è equipaggiato con un moderno generatore di onde del tipo a pistone della HR Wallingford, che consente la produzione di onde regolari, irregolari e solitarie. Per attenuare gli effetti della riflessione, il generatore è dotato di un apposito sistema dinamico, mentre all'estremità opposta del canale è collocato un assorbitore passivo a griglia parabolica. Le misure di livello sono eseguite mediante sonde resistive, mentre le misure di velocità mediante strumenti di tipo ADV (Acoustic Doppler Velocimeter).

L'intero canale è protetto da una tettoia, che consente agli operatori di lavorare al riparo dalla pioggia e dal sole.

 

Visualizza Brochure Laboratorio