Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

18-set-2013

PIANO NAZIONALE LAUREE SCIENTIFICHE - FISICA

Il Piano nazionale Lauree Scientifiche (PLS), frutto della collaborazione del Ministero dell’Università e dell’Istruzione, della Conferenza Nazionale dei Presidi di Scienze e Tecnologie e di Confindustria è nato nel 2004 con la motivazione iniziale di incrementare il numero di iscritti ai corsi di laurea in Chimica, Fisica, Matematica e Scienza dei materiali. Secondo le ultime linee guida il PLS mantiene i seguenti obiettivi principali:

  •   offrire agli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori opportunità di conoscere temi, problemi e procedimenti caratteristici dei saperi (scientifici), anche in relazione ai settori del lavoro e delle professioni, al fine di individuare interessi e disposizioni specifiche e fare scelte consapevoli in relazione a un proprio progetto personale;
  •   mettere in grado gli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori di autovalutarsi, verificare e consolidare le proprie conoscenze in relazione alla preparazione richiesta per i diversi corsi di laurea (scientifici);
  •   perfezionare le conoscenze disciplinari e interdisciplinari degli insegnanti e la loro capacità di interessare e motivare gli allievi nell’apprendimento delle materie scientifiche, nonché di sostenerli nel processo di orientamento pre-universitario;
  •   rivedere i contenuti e le metodologie dell’insegnamento-apprendimento delle discipline scientifiche in tutti i gradi della scuola, anche tenendo conto delle nuove indicazioni nazionali per il primo e secondo ciclo.

L’ Obiettivo primario del PLS è la realizzazione di laboratori di orientamento per le discipline scientifiche e di formazione degli insegnanti di materie scientifiche. Un laboratorio PLS è un’attività consistente, non episodica, che richiede una serie di incontri, eventualmente (in parte) concentrati in un periodo intensivo, per un totale di almeno 16-20 ore di lavoro degli studenti con la presenza e l’intervento dei docenti.

Le attivita` del PLS-Fisica dell'Università di Palermo sono incentrate su quattro laboratori PLS per anno, Meccanica, Elettromagnetismo, Ottica/Astronomia (in collaborazione con INAF) e Fisica moderna, che prevedono il ruolo attivo degli studenti e insegnanti attraverso lo svolgimento diretto delle esperienze, delle misurazioni, la stesura delle relazioni e attivita` di autovalutazione. Ciascun laboratorio e` guidato da almeno un docente con l'eventuale supporto di un tutor. Uno dei laboratori e` situato presso una scuola, con supporto di personale tecnico. Questi laboratori sono gia` allestiti e collaudati su progetti precedenti e ad essi sono affiancate altre attivita` di tipo seminariale, corsi di perfezionamento e aggiornamento per insegnanti e supporto ad eventi e organismi di alta didattica e di orientamento, quali la settimana EsperienzaInSegna, di notevole successo, e alla valorizzazione dei talenti e riconoscimento del merito attraverso premi e incentivi. Si svolgono inoltre tirocini universitari presso le scuole del PLS.

News

Eventi

dic 06

Allo Steri la Mostra "Madè Nativity"

16:30

Sala delle Verifiche - Complesso Monumentale dello Steri

gen 12

La storia del design raccontata nelle illustrazioni di Luisa Misseri

09:00

The Apartment” – via Quintino Sella, 48/A

gen 22

L’Annunciazione della Pinta dal Museo Diocesano di Palermo ritorna nella chiesa d’origine

18:00

Chiesa Maria Santissima Annunziata - piazza della Pinta, 8

gen 23

Al DEMS si presenta il volume del prof. Marco Causi dell’Università Roma 3

11:30

Aula "Paolo Borsellino" - Dipartimento DEMS - via Ugo A. Amico 2

gen 24

Al Consorzio Universitario di Caltanissetta Seminario “La Tutela del Risparmio”

15:00

Aula Magna del Consorzio Universitario di Caltanissetta di Corso Vittorio Emanuele, 92

gen 25

Giornata della Memoria "Shoah: declinazioni del trauma"

09:00

Sala Capriate - complesso monumentale Steri

Tutti gli eventi

Social Network

Dal Rettore