Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale

Scuola delle Scienze umane e del patrimonio culturale

La Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale nasce il primo gennaio 2014, a seguito della riforma dell'Ateneo di Palermo, dall'unione delle Facoltà di Lettere e filosofia e Scienze della Formazione.

Presidente della scuola è il prof. Girolamo Cusimano, docente ordinario di Geografia.

Vicepresidente della scuola è la prof.ssa Francesca Piazza, docente ordinario 

La presidenza della Scuola si trova in viale delle Scienze, nella palazzina Würth, alle spalle dell'ex Facoltà di Lettere e filosofia.
Altre aree didattiche  si trovano nell'Edificio 15 (ex Facoltà di Scienze della formazione), nell'Edificio 12 (Ex Facoltà di Lettere e Filosofia), nell'Ed.16 seminterrato e in via G. Pascoli 6 al piano terra.