Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

COSTANZA DI STEFANO

Un nuovo campionatore per la misura della perdita di suolo in parcelle attrezzate

  • Autori: Carollo, F.; G, ; DI STEFANO, C.; Pampalone, V.; Sanzone, F.
  • Anno di pubblicazione: 2012
  • Tipologia: Proceedings (TIPOLOGIA NON ATTIVA)
  • OA Link: http://hdl.handle.net/10447/99465

Abstract

Le misure di perdita di suolo in parcelle attrezzate necessitano la conoscenza del peso del materiale eroso intercettato nella sezione terminale delle parcelle. Nell’area sperimentale di Sparacia attrezzata per la misura della perdita di suolo i deflussi torbidi prodotti in seguito ad un evento erosivo vengono convogliati mediante una grondaia posta a valle di ciascuna parcella all’interno di vasche di accumulo. Per misurare la frazione di materiale solido presente nel volume della sospensione raccolto in dette vasche, si propone l’utilizzo di un nuovo campionatore appositamente predisposto. Esso consiste in un cilindro di ottone, di noto diametro, dotato nella sezione terminale di una valvola di chiusura. Lo strumento infisso nel volume raccolto, una volta chiusa la sezione terminale, consente di estrarre una colonna rappresentativa della miscela torbida presente in vasca. Per la validazione del campionatore sono state condotte prove su cilindri di diametro 20 cm e su una vasca avente in pianta forma pressoché quadrata e dimensioni di 1 m2. Le misure hanno dimostrato una buona affidabilità dello strumento nel riprodurre la concentrazione effettiva presente nel miscuglio fangoso. Soltanto per basse concentrazioni è necessaria l’applicazione di un fattore correttivo, peraltro di modesta entità, per tenere conto di un lieve difetto nella modalità di chiusura della valvola.