Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

EUGENIO CAPONETTI

Il restauro di due delle tavolette “fuori posto” “Abbraccio di due Amanti” e “Drôlerie “ provenienti dal soffitto ligneo dell’Aula Magna dello Steri di Palermo. Indagini sul degrado e sulla tecnica esecutiva a supporto della conservazione.

  • Autori: Caramanna, S; Chirco, G; Saladino, ML; Caponetti E
  • Anno di pubblicazione: 2015
  • Contributo:
  • Tipologia: Articolo su libro (Capitolo o saggio)

Abstract

Le Tavolette fuori posto sono un unicum di quattro dipinti su tavola, oggi di proprietà della Galleria Interdisciplinare Regionale di Palazzo Abatellis di Palermo. Nell’ambito di questo lavoro, eseguito per una tesi di laurea del CdLM in Conservazione e Restauro dei BB.CC. dell’Università di Palermo [1], è stato condotto uno studio approfondito su queste quattro opere sia dal punto di vista storico-artistico che scientifico per conoscere la tecnica esecutiva ed i materiali posti in opera, lo stato di conservazione e per verificare l’ipotesi di appartenenza al soffitto ligneo dell’Aula Magna dello Steri di Palermo. La campagna di diagnostica è stata propedeutica al restauro per indirizzare le scelte dell’intervento. In questo lavoro sono presentati i risultati delle indagini condotte sull’intero unicum ed il restauro eseguito su due delle quattro tavolette.

Allegati