Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

MARIA BERRITTELLA

Le infiltrazioni mafiose nel settore del gaming italiano: un’analisi empirica

  • Autori: Berrittella, M.; Provenzano, C.
  • Anno di pubblicazione: 2016
  • Tipologia: Capitolo o Saggio (Capitolo o saggio)
  • Parole Chiave: Criminalità organizzata; Gioco d'azzardo.
  • OA Link: http://hdl.handle.net/10447/227185

Abstract

Il gioco d’azzardo rappresenta un fenomeno in continuo mutamento, di crescente complessità e di non facile controllo, con impatti talvolta imprevedibili sull’individuo, sull’azienda, sull’economia di una nazione, sulla criminalità organizzata, sull’intera collettività. In particolare, gli autori riportano nel contributo delle considerazioni sul metodo attraverso il quale la mafia effettua le sue infiltrazioni nel settore del gioco d'azzardo. Nel contributo si evidenzia inoltrela relazione quantitativa esistente tra l’esercizio abusivo del gioco e delle scommesse e il fenomeno delle associazioni di tipo mafioso. Infine, verranno tratte alcune considerazioni sintetiche sui deficit istituzionali e sulle lacune del tessuto sociale specialmente al Sud d’Italia e nelle Isole.