Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

CLELIA BARTOLI

Concentrare, segregare ed assistere. Così il razzismo diventa sistema

Abstract

In questo saggio il razzismo non viene analizzato come sentimento individuale, bensì come il risultato di norme e politiche pubbliche. In particolare si riflette su come la regolamentazione dello spazio produca effetti epistemici e dinamiche sociali di esclusione.