Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2076 - CHIMICA

Accesso al Corso di Laurea

Il Corso di Laurea è ad accesso programmato locale. Il numero dei posti disponibili, le modalità di svolgimento della prova di accesso e le procedure di immatricolazione sono indicate nel Bando emanato annualmente a cura dell’Ateneo, reperibile all’indirizzo

https://www.unipa.it/amministrazione/direzionegenerale/serviziospecialeperladidatticaeglistudenti/ .

 

Conoscenze richieste per l'accesso al Corso di Laurea

Le conoscenze richieste per l'accesso (Saperi Essenziali) sono descritte nella tabella seguente:


Matematica

Insiemi numerici e loro proprietà - Potenze e radicali – Calcolo letterale, Polinomi e loro proprietà - Equazioni e disequazioni di 1° e 2° razionali, irrazionali e con valori assoluti - Geometria euclidea - Coordinate cartesiane nel

piano e concetto di funzione - La retta - La circonferenza – la parabola - La funzione esponenziale, la funzione logaritmica-Elementi di trigonometria. Proporzionalità diretta e inversa.

Chimica

Atomi, molecole e ioni. Stati di aggregazione della materia. Legame chimico. Significato qualitativo e quantitativo di una formula chimica. Bilanciamento di semplici reazioni chimiche: reazioni acido-base, reazioni di ossido-riduzione.

Lingua Inglese

Equiparabile al livello A2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

--

Modalità per il trasferimento ad altri Corsi di studio, Atenei, nonché per l’iscrizione ad anno successivo al primo

Le modalità per il trasferimento ad altri Corsi di studio, Atenei, nonché per l’iscrizione ad anno successivo al primo, sono definite annualmente dagli Organi di Ateneo.

Modalità di riconoscimento crediti

Il riconoscimento dei crediti del curriculum studiorum di studenti che si trasferiscono nel Corso di Laurea in Chimica da altri Corsi di Laurea è attuato tramite delibera del Consiglio Interclasse previa analisi della documentazione prodotta.

In caso di trasferimento dello studente da altro Corso di Laurea, ogniqualvolta non sia possibile una predeterminazione automatica dei crediti riconoscibili, il CISC (Consiglio Interclasse in Scienze chimiche) effettua i riconoscimenti applicando i seguenti criteri:

• in caso di provenienza da corsi della stessa classe, i crediti acquisiti in corsi di denominazione identica o analoga, appartenenti allo stesso settore disciplinare e alla stessa tipologia di attività formativa, vengono riconosciuti automaticamente fino a concorrenza del numero dei crediti previsti dal corso di destinazione. Per integrare eventuali carenze di crediti il CISC individuerà, valutando caso per caso, le attività più opportune;

• in caso di provenienza da corsi di classe diversa, il CISC valuterà la congruità dei settori disciplinari e i contenuti dei corsi in cui lo studente ha maturato i crediti.