Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2255 - MANAGEMENT ENGINEERING

Accordi Erasmus

Nazione Città Denominazione Università Referente Referente esterno Coordinatore esterno
POLONIA WROCLAW POLITECHNIKA WROCLAWSKA LA FATA CONCETTA MANUELA
concettamanuela.lafata@unipa.it
GABRIELA PASZKOWSKA
erasmus@pwr.wroc.pl
EWA MROCZEK
erasmus@pwr.wroc.pl
SPAGNA SIVIGLIA UNIVERSIDAD DE SEVILLA BRUCCOLERI MANFREDI
manfredi.bruccoleri@unipa.it
N/A
relint2@us.es
N/A
relint21@us.es
FINLANDIA TURKU LAPPEENRANTA UNIVERSITY OF TECHNOLOGY LO NIGRO GIOVANNA
giovanna.lonigro@unipa.it
LIISA-MAIJA SAINIO PROVOST
incomingexchange@lut.fi
ANNE MAKKONEN
janne.hokkanen@lut.fi
GERMANIA GIESSEN THM - TECHNISCHE HOCHSCHULE MITTELHESSEN PERRONE GIOVANNI
giovanni.perrone@unipa.it
MR. MARTIN BALINT
martin.balint@muk.thm.de
SILKE WEHMER
silke.wehmer@admin.thm.de
FRANCIA TOLOSA ECOLE NATIONALE SUPERIEURE DES MINES D'ALBI-CARMAUX CERTA ANTONELLA
antonella.certa@unipa.it
RADU BARNA
RADU BARNA
international@mines-albi.fr
BULGARIA SOFIA ANGEL KANCHEV UNIVERSITY OF RUSE ABBATE LORENZO
lorenzo.abbate@unipa.it
ATANAS ATANASOV
aatanasov@uni-ruse.bg
JULIANA POPOVA
dgeorgieva@uni-ruse.bg
LITUANIA VILNIUS VILNIAUS GEDIMINO TECHNIKOS UNIVERSITETAS (VGTU) LO NIGRO GIOVANNA
giovanna.lonigro@unipa.it
N/D
SIGITA GALDIKIENE
erasmus@vgtu.lt
POLONIA WROCLAW UNIWERSYTET EKONOMICZNY WE WROCLAWIU LA FATA CONCETTA MANUELA
concettamanuela.lafata@unipa.it
N/A
erasmus@ue.wroc.pl
IWONA PRZYŁĘCKA
iwona.przylecka@ue.wroc.pl
FRANCIA DIJON UNIVERSITE DIJON BOURGOGNE LO NIGRO GIOVANNA
giovanna.lonigro@unipa.it
BENEDICTE FORTIER
cooperation@u-bourgogne.fr
BENEDICTE FORTIER
cooperation@u-bourgogne.fr
POLONIA GDANSK (DANZICA) POLITECHNIKA GDANSKA LO NIGRO GIOVANNA
giovanna.lonigro@unipa.it
MARIA DOERFFER
mdoerffer@pg.edu.pl
N/A
malbogda@pg.gda.pl
POLONIA VARSAVIA UNIVERSITY OF ECONOMICS AND HUMAN SCIENCES IN WARSAW LO NIGRO GIOVANNA
giovanna.lonigro@unipa.it
DOMINIKA BRODACKA SAK
erasmus@vizja.pl
DOMINIKA BRODACKA SAK
erasmus@vizja.pl
ISRAELE TEL AVIV AFEKA - THE ACADEMIC COLLEGE OF ENGINEERING IN TEL AVIV PERRONE GIOVANNI
giovanni.perrone@unipa.it
N/A
aa@aa.aa
DR. SHAI ROZONES
rozones@afeka.ac.il
LITUANIA VILNIUS VILNIAUS GEDIMINO TECHNIKOS UNIVERSITETAS (VGTU) - DT LO NIGRO GIOVANNA
giovanna.lonigro@unipa.it
N/A
aa@aa.aa
SIGITA GALDIKIENE
erasmus@vgtu.lt
PORTOGALLO LISBONA INSTITUTO UNIVERSITARIO DE LISBOA - DT PERRONE GIOVANNI
giovanni.perrone@unipa.it
N/A
aa@aa.aa
CRISTINA SOBREIRA
cristina.sobreira@iscte.pt
CINA CHONGQING SICHUAN INTERNATIONAL STUDIES UNIVERSITY - PIS D'AGOSTINO MARIA
mari.dagostino@unipa.it
N/A
aa@aa.aa
YANG LIN
zztiger@sisu.edu.cn
* I dati riportati in tabella possono contenere delle informazioni non aggiornate per via di una fase di transizione al sistema digitale.

Insegnamenti selezionati dagli studenti nei due anni accademici precedenti

Di seguito vengono riportati gli accoppiamenti degli insegnamenti per sede partner per gli anni accademici precedenti al corrente. Tali informazioni sono da intendere come orientative e vanno verificate con il docente referente dell'accordo e il portale dell'offerta formativa dell'Università partener dove si vuole andare in mobilità.

Insegnamento Insegnamento università straniera CFU CFU università straniera Denominazione università Occorrenze
* I dati riportati in tabella possono contenere delle informazioni non aggiornate per via di una fase di transizione al sistema digitale.

Erasmus

Consulta la pagina dell'unità  Politiche di internazionalizzazione per la mobilità

 

Procedura attivazione Erasmus +

DURATA: min 3 - max 12 mesi (con possibilità di svolgere all'estero anche lo stage)

BANDO: il bando solitamente viene pubblicato tra marzo e aprile. 

Di seguito il link per visualizzare il Bando di selezione Erasmus+ Mobilità per l'A.A. 2021/2022 e il calendario delle scadenze:

https://www.unipa.it/Bando-di-selezione-Erasmus-Mobilit-per-studio-A.A.-2021-2022---EU-Programme-Countries/

 

Nel bando sono indicati:

  • l’elenco degli Accordi Interistituzionali con le Università Partner;
  • i nominativi dei docenti coordinatori dei posti di mobilità;
  • il numero di posti disponibili;
  • la durata prevista per la mobilità;
  • la lingua in cui è effettuata la valutazione della competenza linguistica.

Tipicamente il bando si rivolge a studenti del 2° anno della triennale (LT) e studenti del 1° anno della magistrale (LM). Così gli studenti della LT svolgeranno fuori parte degli esami del 3° anno e gli studenti della LM svolgeranno fuori parte degli esami del loro 2° anno di LM.

In funzione delle mete disponibili, gli studenti presenteranno domanda prima della chiusura del bando indicando la meta desiderata.

COLLOQUIO CLA: In funzione della meta prescelta, il centro linguistico di Ateneo (CLA) provvederà ad accertare e rilasciare la certificazione del linguaggio richiesta dalla meta prescelta. Il colloquio solitamente si svolge tra maggio e giugno. Gli studenti già in possesso della certificazione linguistica richiesta in corso di validità saranno esentati dal colloquio con il CLA.

ESITO: Avendo accertato la "padronanza" della lingua richiesta, verrà stilata la graduatoria e conseguentemente saranno nominati i vincitori. Lo studente vincitore provvederà a reperire materiale, tipicamente disponibile online presso il sito della sede ospitante, relativo agli insegnamenti erogati.

STESURA Learning Agreement (LA): Lo studente, sotto la supervisione del docente di riferimento del proprio corso di laurea, dovrà provvedere ad individuare gli esami che saranno sostenuti all'estero compatibilmente con il periodo di soggiorno stabilito. Verrà quindi compilato il Learning Agreement (LA) (Learning agreement for study disponibile alla pagina http://www.unipa.it/amministrazione/area2/uoa06/erasmus/modulistica-per-studenti/) che sarà sottoscritto dallo studente, dal coordinatore del CdS e dal responsabile dell'accordo Erasmus.

CAMBIO LA: Durante il soggiorno all'estero, cambi nel LA (in termini di esami da sostenere e convalida di CFU) sono consentiti. Questi dovranno essere registrati nel LA e sottoscritti e autorizzati dal coordinatore del CdS e dal responsabile Erasmus.

Tutta la procedura è dettagliatamente descritta nel Promemoria dello studente Erasmus+ - mobilità per studio