Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

WELCOME WEEK/A Polididattico stand informativi, iscrizioni, lezioni aperte

13-apr-2014

Le cinque Scuole che hanno preso il posto della facoltà; l’Ente regionale per il Diritto allo studio universitario con i suoi servizi di alloggi, mensa, borse di studio; il Centro di orientamento e tutorato con le nuove attività rivolte agli studenti. E ancora il Sistema bibliotecario e archivio storico d’Ateneo, il Sistema museale; la Segreteria degli studenti, interfaccia con gli iscritti, con le novità per semplificare ogni procedura; l’Ufficio Erasmus e relazioni internazionali; il Centro universitario sportivo e i suoi impianti; il Centro linguistico d’Ateneo, il Centro universitario per le Disabilità, la Scuola di lingua italiana Itastra e le sue attività rivolte agli studenti stranieri; l’Uninetlab, la rete dei laboratori d’Ateneo; l’Amu, ambulatorio medico universitario.
Tutti insieme, i protagonisti della Welcome week al Polididattico d’Ateneo, la settimana con cui l’Università di Palermo si presenta ai suoi futuri studenti,  illustrando offerta formativa e servizi attraverso stand e attività interattive. Tra le principali novità, le lezioni aperte di docenti dell’Ateneo di ogni disciplina, che gli studenti delle scuole potranno seguire, e la presentazione degli Ofa in E-learning e non più “dal vivo” (gli Ofa sono gli obblighi formativi aggiuntivi, necessari per colmare eventuali carenze nelle conoscenze di partenza). La Welcome week, cui si sono iscritti quest’anno oltre 5.000 studenti delle quarte e quinte classi delle scuole superiori, sarà inaugurata e presentata lunedì 24 marzo 2014, alle 10.30 nella sala riunioni del Polididattico.
Parteciperanno il rettore Roberto Lagalla, il presidente del Centro di orientamento e tutorato Alida Lo Coco, il direttore generale Antonio Valenti, i presidenti delle cinque Scuole d’Ateneo, i referenti  dell’orientamento nelle scuole, i rappresentanti dell'Ufficio scolastico regionale. Nell’occasione gli studenti che partecipano potranno  effettuare la registrazione al portale studenti di Unipa, al fine di facilitare la successiva  iscrizione alle prove di accesso e ai corsi di laurea; partecipare alle conferenze di presentazione dell’offerta formativa; partecipare alla simulazione delle prove di accesso ai corsi di Architettura, Economia, Ingegneria, Giurisprudenza, Medicina e Chirurgia, Scienze e tecniche psicologiche e Professioni sanitarie.