Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Un anno di successi per la Chimica Organica palermitana

9-mag-2016

Il 2016, centonovantesimo anniversario della nascita di Stanislao Cannizzaro, si sta rivelando un anno di successi per i ricercatori del settore Chimica Organica di quest’Ateneo. Il prof. Andrea Pace è stato invitato a presentare i risultati delle sue ricerche su composti eterociclici pentatomici a Gainsville (USA) nel corso del 17th Flohet (28 febbraio-2 marzo) e a San Sebastian (Spagna) all’XI Simposio Italo-Spagnolo di Chimica Organica (13-15 luglio). Allo stesso Convegno la dott.ssa Serena Riela è stata invitata a presentare i risultati più significativi delle sue ricerche su nanotubi di allosite modificati. Il prof Michelangelo Gruttadauria è stato invitato alla prestigiosa Scuola Internazionale IASOC (Ischia 25-29 settembre) il cui tema di questa edizione è:  “Organic Synthesis for Probing the Chemistry-Biology Interface”. Il prof. Gruttadauria terrà la lezione: “Azolium-based compounds and materials for catalytic applications”.
Questi riconoscimenti da parte di comitati scientifici internazionali attestano la bontà della scuola di Chimica Organica palermitana e confermano l’alta considerazione in cui è tenuta l’Area Chimica di quest’Ateneo.