Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Trasferimento di conoscenze verso paesi extra-UE: in visita ad UniPa studiosi dalla Polonia e dalla Bielorussia

2-apr-2019

Il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche, Chimiche e Farmaceutiche (SteBiCeF) di UniPa, nell'ambito di un progetto per incentivare il trasferimento verso paesi extra-UE di conoscenze sullo studio di materiali a luminescenza persistente per le celle solari (progetto CPMSC), ha guidato una delegazione straniera, composta da studiosi provenienti dalla Polonia e dalla Bielorussia, in visita all’Università degli Studi di Palermo.

I proff. D. Kovalenko, A. Semchenko e V. Gaishun della Francisk Skorina Gomel State University (GSU, Gomel, Bielorussia), il dott. D. Hreniak e Marta Markovska dell’Institute of Low Temperature and Structure Research (Polish Academy of Science, Wroclaw) hanno visitato al Campus di viale delle Scienze, lo SteBiCef e i laboratori dell’ATeN Center UniPa, centro di ricerca e sviluppo nel settore delle biotecnologie.

Il progetto CPMSC (Spectroscopic properties of sol-gel composite materials exhibiting persistence luminescence for the application as luminescent solar concentrators), di cui è responsabile per UniPa la dott.ssa Maria Luisa Saladino dello SteBiCef è finanziato nell’ambito del CEI Know-how Exchange Programme.

L’Università di Palermo, oltre a collaborare con la GSU per il progetto CPMSC, attualmente ospita tre studenti provenienti dall’Università bielorussa per le attività di mobilità di docenti e studenti del progetto ERASMUS+ KA107 - International Credit Mobility 2018-20, che coinvolge in particolare il corso di Laurea Magistrale in Chimica.

Avvisi e News

Eventi