Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

SPETTACOLO/Al Teatro Nuovo Marco Gambino racconta “Parole d’onore”

14-ott-2013

Giovedì 24 ottobre, alle 14 al Teatro Nuovo della Facoltà di Lettere e Filosofia, per il ciclo “Il Contemporaneo in scena curato” da Anna Sica, l’attore e drammaturgo Marco Gambino racconta “Parole d’onore”. Lo spettacolo scritto da Marco Gambino con il giornalista Attilio Bolzoni è stato rappresentato in tutti i maggiori palcoscenici d’Europa in Italiano, in francese e in Inglese. E’ una straordinaria prova d’attore, ed un emblematico spettacolo teatrale dove poesia e verità, storia e contemporaneità fissano per sempre fatti ed emozioni che la Storia non potrà mai tramandare. Lo spettacolo è tratto dall’omonimo libro di Attilio Bolzoni (BUR 2008), l’adattamento drammaturgico è di Bolzoni  e Gambino. Lo spettacolo Parole d’onore, nel titolo inglese “Words of Honour, The Mafia Exposed”, ha debuttato in lingua inglese, nell’agosto del 2009, al Fringe Festival di Edinburgo. Lo spettacolo è stato prodotto dal Jermyn Street Theatre di Londra. E a Londra ha debuttato nel Settembre del 2009. Il debutto italiano al teatro Eliseo di Roma ha fatto registrare il tutto  esaurito per tre settimane. Nel Febbraio del 2013 Parole d’onore ha debuttato in lingua francese  al Theatre du Rond Point di Parigi. Parole d’onore è un racconto originale, attraverso le parole degli stessi protagonisti di Cosa Nostra: dichiarazioni, conversazioni, interviste originali rilasciate nell’arco di un trentennio dai boss mafiosi.  Testimonianze che diventano una drammaturgia di straordinario effetto artistico e politico grazie alla sapiente recitazione di Marco Gambino. Il Daily Telegraph londinese ha scritto che: “Parole d’onore le voci della mafia è il resoconto di un viaggio nei territori dei boss, e Marco Gambino ha incantato l’Inghilterra con la sua performance”. Marco Gambino è una delle voci d’attore più interessanti del panorama europeo. È attore teatrale, cinematografico e televisivo. Artista apprezzato dalla critica europea per la sua straordinaria versatilità interpretativa. Nato a Palermo, vive da più di ventiquattro anni a Londra e recita in Italiano, francese e inglese; come attore cinematografico Marco gambino ha lavorato con diversi registi tra cui Tony Maylam ("The Journal of a Contract Killer"), Tom Tyckwer ("The International"), Giacomo Campiotti ("Mai più come prima") e  Giuseppe Moscati ("La guerra sulle Montagne"). Per la televisione italiana ha lavorato nelle due serie televisive "Il Capo dei Capi" e "Squadra Antimafia". Torna nella sua Palermo per raccontare ‘Parole d’onore’ agli studenti del corso di Storia della regia e di Storia del teatro contemporaneo e di Storia della recitazione dei corsi di Laurea del Dipartimento di Scienze Umanistiche, e a chi vuole conoscere la nostra contemporaneità attraverso l’arte del dire la storia, drammaturgia e recitazione.