Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

SERVIZI/Bike sharing, per il noleggio postazione anche a Giurisprudenza

27-mag-2009

Successo del bike sharing a Parco d’Orleans e il servizio raddoppia. Nei primi venti giorni di attività, infatti, coloro che hanno deciso di accreditarsi per poter noleggiare una bicicletta in viale delle Scienze e muoversi dentro e fuori la cittadella universitaria senza auto sono stati un centinaio. Tanto da spingere la Federazione italiana mobilità sostenibile, che in convenzione con l’Università si occupa di mettere a disposizione di studenti e personale docente e tecnico-amministrativo i mezzi a due ruote, a installare una nuova postazione nell’atrio di Giurisprudenza. Adesso anche nella facoltà di via Maqueda sarà possibile affittare una bicicletta o consegnare quella già noleggiata in viale delle Scienze.
Questa iniziativa segue quella avviata all’inizio di maggio a Parco d’Orleans. In corrispondenza del terzo ingresso di viale delle Scienze, di fronte all’edificio 19, è stata recintata un’area in cui parcheggiare l’auto e ottenere la tessera per l’affitto della bicicletta. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19. Sono previste diverse opzioni: per chi intende utilizzare la bici per brevi spostamenti, ossia fino a 75 minuti, il servizio sarà gratuito. Chi vorrà tenere la bicicletta per l’intera giornata o per spostarsi in città pagherà un euro. Sono previste anche formule di abbonamento settimanale da 5 euro o mensile da 10 euro, con la possibilità di trattenere il mezzo anche durante le ore notturne. Per gli studenti stranieri ospiti delle residenze universitarie nel periodo estivo l’uso sarà gratuito. In tutti i casi di ritardo nella consegna delle biciclette, è prevista una sanzione pecuniaria. In caso di furto del mezzo durante il periodo di affidamento, l’utente dovrà versare cento euro.