Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Roberto Agnello sarà il nuovo Direttore Generale di UniPa

Il Consiglio di Amministrazione dell’Università di Palermo nella seduta di oggi, su proposta del Rettore prof. Massimo Midiri e previo parere favorevole del Senato Accademico, ha conferito l’incarico di Direttore Generale, della durata di tre anni, al dott. Roberto Agnello.

Il dott. Agnello entrerà in carica il 1° settembre 2022. 

“Porgo al dott. Agnello il più caloroso benvenuto – dichiara il Rettore Massimo Midiri – Con l’assegnazione dell’incarico di Direttore Generale ad un professionista di grande esperienza, in particolare sul piano amministrativo, contabile e gestionale, prosegue l’impegno per raggiungere gli obiettivi di innovazione dell’Ateneo alla base del nostro mandato, a partire dalla digitalizzazione, dalla sostenibilità e dal risparmio energetico. Ci stiamo infatti adoperando per rimettere al centro lo studente, impegnandoci per intercettare i finanziamenti dei fondi comunitari e del PNRR. Sono certo che il dott. Agnello saprà affiancare la squadra di governo di UniPa per consentire di affrontare al meglio la gestione organizzativa di un Ateneo al centro della rete culturale, sociale ed economica del territorio e che punta al consolidamento a livello nazionale e internazionale con un ruolo di primo piano nella didattica, nella ricerca e nella terza missione. Al dott. Antonio Romeo rivolgo un sentito ringraziamento per avere ricoperto il ruolo di Direttore Generale e per il lavoro svolto in questi anni”.

Nato a Palermo nel 1970, laureato in Economia e Commercio, il dott. Roberto Agnello ha ricoperto il ruolo di dirigente del network internazionale PwC, di Assessore all’Economia della Regione Siciliana e di Delegato regionale alla Conferenza per la Finanza Pubblica, di Esperto incaricato dall'Assessore pro-tempore alla Salute della Regione Siciliana; di Componente del Comitato Tecnico-Scientifico in materia di controlli interni della Regione Siciliana per l’applicazione del Percorso Attuativo di Certificabilità presso le n.18 Aziende del Servizio Sanitario; di Docente Universitario a Contratto degli insegnamenti di Economia e Bilancio delle P.A. e Revisione Aziendale; di Amministratore Unico della LKA società del network internazionale Integra International; di Docente esperto di Soft skill (human resource, communicational, leadership, performance) condotta in percorsi formativi diretti a dirigenti della P.A. e del settore privato; di Esperto di Organizational Learning di sistemi amministrativo-contabili e gestionali presso Enti Pubblici, di Organismo Indipendente di Valutazione di Enti Pubblici; di Presidente del Collegio dei Revisori di Enti Pubblici, di Project Manager di progetti di ricerca scientifica e trasferimento tecnologico.

Al bando per la selezione avevano risposto 19 candidati. I curricula e le relazioni sono stati esaminati da una commissione composta dal prof. Enrico Napoli, Prorettore Vicario, dal prof. Giuseppe Verde, Delegato agli affari giuridici di Ateneo e dal prof. Salvatore Cincimino, Delegato in materia di gestione amministrativo-contabile e di Bilancio.