Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

RICORRENZA/“Giorno del Ricordo” un minuto di silenzio

9-feb-2015

In armonia con quanto richiesto dal Ministero dell’Interno alle Pubbliche amministrazioni, atteso l’alto contenuto civile della ricorrenza, e al fine di promuovere momenti celebrativi, il rettore Roberto Lagalla, invita tutto il personale universitario a voler conservare e rinnovare la memoria della tragedia delle foibe, osservando un minuto di silenzio, alle ore 12 di martedì 10 febbraio 2015.
La legge 30 marzo 2014, n. 92 ha istituito il "Giorno del Ricordo" in memoria delle vittime delle foibe, dell'esodo giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale e concessione di un riconoscimento ai congiunti degli infoibati.