Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Pubblicati i dati di importante collaborazione internazionale della Sezione di Anestesiologia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva sulla sicurezza della chirurgia nelle ore notturne

11-feb-2019

Pubblicati i dati di un’importante collaborazione internazionale sulla sicurezza della chirurgia nelle ore notturne

Uno studio internazionale multicentrico condotto da investigatori della Sezione di Anestesiologia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva coordinata dal Prof. Antonino Giarratano afferente al Dipartimento di Scienze Chirurgiche Oncologiche e Stomatologiche (Di.Chir.On.S.) UNIPA diretto dalla Prof.ssa Giuseppina Campisi, ha dimostrato un’associazione tra gli interventi chirurgici eseguiti durante le ore notturne e l’incidenza di eventi avversi intraoperatori, indipendentemente dalle caratteristiche dei pazienti e dalla tipologia di chirurgia.

Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista British Journal of Anaesthesia, ha analizzato i dati di 9861 pazienti arruolati in 146 ospedali in 29 paesi diversi in Europa, America ed Asia.

Il dott. Andrea Cortegiani, Ricercatore Anestesiologia del Di.Chir.On.S, principal investigator e primo autore dello studio, ha dichiarato nell’intervista contenuta nel press release internazionale: “I nostri dati hanno dimostrato un’associazione tra il timing degli interventi chirurgici e l’incidenza di eventi avversi intraoperatori. E’ dunque imperativo valutare rischi e benefici delle procedure chirurgiche eseguite nelle ore notturne”.

Il dott. William Harrop-Griffith, presidente della Sezione Ricerca del Royal College of Anaesthetists, in un comunicato ufficiale, ha dichiarato: “i risultati di questo studio sono di grande interesse per tutti i clinici. Alla base di questi risultati potrebbero esserci fattori umani che dovranno essere ulteriormente indagati”.

L’articolo sta ottenendo notevole risonanza mediatica da parte di numerosi prestigiosi giornali, tra cui The Guardian, e del Royal College of Anaesthetists.

I risultati dello Studio avranno un grande impatto nella definizione di Linee Guida e Buona Pratica Clinica Nazionale e Internazionale del Settore.

Link articolo su BJA: https://bjanaesthesia.org/article/S00070912(18)31333-3/fulltext 

Link articolo su The Guardian: https://www.theguardian.com/society/2019/feb/08/patients-operated-on-at-night-at-greater-risk-of-complications-or-dying 

Link Comunicato del Royal College of Anaestetists: https://www.rcoa.ac.uk/news-and-bulletin/rcoa-news-and-statements/fatigue-and-its-role-night-surgery-adverse-events