Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

BANDO/Premio internazionale di giornalismo “Maria Grazia Cutuli”

15-giu-2011

E’ bandita dalla Fondazione Maria Grazia Cutuli Onlus, con la partecipazione delle Università di Catania, Palermo, Messina e “Kore” di Enna, l’Edizione 2011 del Premio Internazionale di Giornalismo “Maria Grazia Cutuli”.
Il Premio si propone di onorare la memoria di Maria Grazia Cutuli giornalista di fama internazionale, tenendo viva l’attenzione del mondo della cultura verso la sua opera di giornalista di frontiera; ricordare i legami affettivi con la Sicilia e in particolare con la provincia di Catania e con il paese di Santa Venerina dove ha trascorso lunghi periodi della sua breve vita; favorire anche attraverso attività e manifestazioni collaterali al Premio, l’educazione e la formazione socio-culturale della Comunità nel territorio quale punto di collegamento della realtà mediterranea con il mondo internazionale della cultura e del giornalismo; integrare sempre più organicamente cultura e società, contribuendo a una migliore intelligenza della realtà siciliana con l’obiettivo di superare limiti ed arretratezza; incentivare la promozione del giornalismo.
Il Premio ha ricorrenza annuale, viene assegnato nel mese di Novembre nella data e nel luogo stabiliti dal Consiglio di Gestione della Fondazione Maria Grazia Cutuli Onlus e si articola in sei sezioni:
a) Stampa estera;
b) Stampa nazionale;
c) Giornalisti emergenti nati in Sicilia e/o che esplicano la loro attività in Sicilia;
d) Tesi di Dottorato discusse nell’ultimo biennio in Università dei Paesi dell’Unione Europea;
e) Tesi di Laurea specialistica (II° Livello) conseguita nell’ultimo biennio nelle Università italiane;
f) Tesi di Laurea Triennale (I° Livello) conseguita nell’ultimo biennio nelle Università Italiane;
E’ facoltà della Giuria limitare il Concorso anche ad una, due, tre, quattro o cinque delle sei sezioni.
L’entità del premio in denaro è stabilita così come segue:
a) Stampa estera - 5.000,00 euro;
b) Stampa nazionale - 5.000,00 euro;
c) Giornalisti emergenti nati in Sicilia e/o che esplicano la loro attività in Sicilia - 2.500,00 euro;
d) Tesi di Dottorato discusse nell’ultimo biennio in Università dell’Unione Europea - 2.000,00 euro;
e) Tesi di Laurea specialistica (II° Livello) conseguita nell’ultimo biennio nelle Università Italiane - 1.000,00 euro;
f) Tesi di Laurea Triennale (I° Livello) conseguita nell’ultimo biennio nelle Università Italiane - 1.000,00 euro;
Il Premio è interamente finanziato dalla Fondazione Cutuli Onlus attraverso il Fondo di Gestione, secondo quanto indicato nel bilancio preventivo della Fondazione stessa. Inoltre, la Fondazione si propone di stipulare una Convenzione con il Comune di Santa Venerina, affidando a detto Comune l’organizzazione e la realizzazione di parte della manifestazione, sotto la guida di un Comitato Organizzatore misto Fondazione-Comune.
Info: http://www.uniroma3.it/news2.php?news=459&p=1