Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Attività Formativa per: Tecnologie delle Sostanze Biologicamente attive

19-set-2014

Tecnologie delle Sostanze Biologicamente attive

Attività didattica disciplinare e interdisciplinare

Insegnamenti ad hoc previsti nell'iter formativo

tot CFU 30

I anno

Tecnologia Farmaceutica; (30 ore).

Corso teorico-pratico di ricerca bibliografica (20 ore)

Sistemi innovativi per il rilascio di farmaci e geni; (30 ore).

 II anno

Cicli di lezioni e seminari su tematiche specifiche:

Nanotecnologia; (30 ore)

Biotecnologia; (30 ore)  

Medicina Rigenerativa; (30 ore)

 III anno

Metodi analitici per la caratterizzazione di sistemi polimerici e lipidici. (30 ore).

n.ro insegnamenti 7 (totale 200 ore)  

 

Di cui è prevista verifica finale

Insegnamenti mutuati da corsi di laurea magistrale

SI

Minimo 12 CFU a scelta tra:

I ANNO

Tecnologia, Socioeconomia e Legislazione Farmaceutica (6 FU); Tecnologia delle Forme Farmaceutiche (6 CFU)

II ANNO

Tecnologia Farmaceutica Avanzata (6 CFU);

Chimica Farmaceutica Applicata (8 CFU)

III ANNO

Veicolazione e Direzionamento di Farmaci (6 CFU).

Di cui è prevista verifica finale

Cicli seminariali

SI

 

- Sistemi utilizzati per la veicolazione e il direzionamento di farmaci e geni

-Nano e microparticelle superparamagnetiche

- Polimeri di interesse farmaceutico

- Approcci sintetici per la produzione di carrier polimerici di farmaci e scaffold per l’ ingegneria tissutale:

- Targeting di farmaci al sistema nervoso centrale

- Targeting di farmaci a livello oculare

- Targeting di farmaci al tumore

- Rilascio modificato di farmaci per via orale

- Rilascio di farmaci attraverso la mucosa nasale

- Sistemi per la medicina rigenerativa

- Caratterizzazione di sistemi a rilascio modificato di farmaci e scaffolds: DLS, metodi spettroscopici; microscopia.

 

 

L’attività formativa per il Curriculum in Tecnologie delle Sostanze Biologicamente Attive viene svolta parzialmente in lingua inglese, in occasione di seminari specialistici, workshop e della Summer School per la Formazione Avanzata in Discipline Tecnologiche-Farmaceutiche a cui i Dottorandi dovranno partecipare. I dottorandi obbligatoriamente dovranno trascorrere un periodo di 12 mesi presso una istituzione straniera. Inoltre, i Dottorandi sono tenuti periodicamente a presentare in lingua inglese i risultati del loro lavoro di ricerca.

 prospettive di collocamento nel mercato del lavoro

I dottori del curriculm in Tecnologie delle Sostanze Biologicamente Attive trovano collocamento nell'industria farmaceutica come personale altamente qualificato, in Enti di ricerca pubblici e privati italiani o esteri come ricercatori che si occupano di progettazione, sintesi e sviluppo di sistemi di rilascio di farmaci. Possono occupare posizioni di rilievo, anche manageriali, nel settore ricerca e sviluppo di aziende del campo biomedico e farmaceutico che operano in Italia o all’estero.

 

 

 

 

 

 

 

Technologies of Biologically Active Substances

 

Dedicated Courses

I Year

Pharmaceutical technologies.

Theoretical and practical courses on the use of paper or electronics bibliographic sources.

Innovative drug and gene delivery systems.

 

II Year

Nanotechnologies;

Biotechnologies;

Regenerative medicine.

 

III Year

Analytical methods for the characterization of polymeric and lipidic systems.

Number of courses 7

 

Courses from related MD curricula

12 Credits chosen between:

 

I Year

Pharmaceutical technologies and medicinal rules.

Technologies of pharmaceutical formulations.

 

II Year

Advanced pharmaceutical technologies.

Applied pharmaceutical chemistry.

 

III Year

Drug delivery and targeting.

 

 

Seminar Topics

yes

 

-          Drug and gene targeting;

-          Superparamagnetic nano- and microparticles;

-          Pharmaceuticals polymers;

-          Synthesis of polymeric based drug delivery systems;

-          Synthesis of scaffolds for tissue engineering;

-          Drug Targeting to NCS;

-          Ocular targeting;

-          Tumour targeting;

-          Oral drug delivery;

-          Mucosal drug delivery;

-          Regenerative medicine;

-          Methods for the characterization of drug delivery systems.

The Doctorate courses are in part in English in specific seminars, workshop and courses. Students have to participate to the Summer School in Advanced Pharmaceutical Technologies. The PhD students have to spend a period of 12 months in a foreign institution. Moreover, it is required for all PhD students the presentation of a written elaborate and a periodical dissertation of research results in English.

 Occupation outlets

Doctors in Technologies of Biologically Active Substances will be highly qualified to work in research laboratories of pharmaceutical companies, in public or private health structures working in the fields of design, synthesis and development of drug delivery systems for biomedical applications. They can keep manager positions in the research and development area of biomedical and pharmaceutical industries.