Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico-Sociali

Servizi per la Disabilità

Sezione curata dal
Delegato della Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico-Sociali per la Disabilità
Prof. Fabiano Di Prima

News Disabilità

Unità Operativa Abilità Diverse (U.O.A.D)

I servizi per la disabilità offerti dalla Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico-Sociali sono disciplinati dal regolamento dell’Unità Operativa Abilità Diverse (U.O.A.D.), ex Centro Universitario per le Disabilità (ex CUD).

 

Cos’è l’ U.O.A.D.?
L’Unità Operativa Abilità Diverse (ex Centro Universitario per le Disabilità) è la struttura di Ateneo istituita a Palermo nel marzo 1999 in seguito alla Legge 104/1992 integrata e modificata dalla legge 17/1999, per coordinare, monitorare e supportare tutte le attività in favore dell’inclusione degli studenti con disabilità.

All’interno dell’U.O.A.D., con riferimento all’art. 5, comma 4 della Legge 170/2010, è istituito il Servizio Studenti Dislessici per offrire consulenza per la valutazione di modalità di intervento necessarie per supportare il percorso di studi dello studente con difficoltà specifiche di apprendimento.

Le attività della Unità Operativa (U.O. Abilità Diverse) sono progettate e coordinate dalla Commissione per le attività di Ateneo in favore dei disabili, presieduta dal Delegato del Rettore, Prof. Annamaria Pepi, e composta dai Delegati di ciascuna Scuola.

 

Chi può usufruire dei servizi dell’U.O.A.D.?
Possono usufruire dei servizi e delle attività dell’Unità Operativa Abilità diverse studenti, dottorandi, specializzandi, iscritti al master, iscritti all’Università degli Studi di Palermo con un’attestazione di invalidità maggiore del 66% e studenti con disturbi specifici dell’apprendimento (legge 8 ottobre 2010, n.170) con certificazione rilasciata dalle strutture sanitarie e/o enti accreditati

L’accesso ai servizi può essere richiesto dagli interessati entro il 15 settembre di ogni anno accademico, tramite apposito modulo reperibile presso gli uffici dell’ U.O.A.D (V.le delle scienze, edificio 9) negli orari di ricevimento o scaricabile sul sito, allegando copia del certificato di invalidità > 66%, copia della iscrizione all’università, copia del libretto universitario e copia del piano di studi.

 

Quali sono i servizi per gli studenti disabili?

TUTORATO: L’inclusione dello studente disabile nel percorso universitario è curato dal delegato alle disabilità della Scuola che, in collaborazione con il tutor assegnato allo studente, lo guida nella organizzazione del proprio piano di studi e nella scelta dei servizi di cui egli necessita.

Il corso di Studi stabilisce le modalità di frequenza alle lezioni, ai laboratori e agli stage in base alle vigenti disposizioni normative.

ORIENTAMENTO: In collaborazione con il COT (Centro Orientamento e Tutorato) gli studenti disabili che frequentano l’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado vengono sostenuti nella fase di passaggio all’Università con adeguato orientamento sulle opportunità di scelta accademica. 
Nella fase finale del percorso di studi verranno incrementate, in collaborazione con il COT (Centro Orientamento e Tutorato), attività di orientamento volte a favorire la conoscenza delle diverse opportunità di inserimento nel mondo del lavoro.
Il delegato alle disabilità della Scuola monitorerà i risultati didattici conseguiti dallo studente attraverso incontri sistematici con i tutor al fine di porre in atto azioni utili al raggiungimento del successo formativo dello studente (richiesta di servizi etc.)

AUSILI TECNOLOGICI: Presso la sede dell’Unità Operativa Abilità Diverse sono disponibili ausili tecnologici portatili adattati alle diverse disabilità quali ingranditori ottici, software di sintesi vocale, stampanti braille, tastiere e caschi speciali.


ASSISTENZA E TRASPORTO: Gli interessati possono usufruire del servizio di:

  • assistenza alla persona
  • trasporto e accompagnamento
  • assistenza alla comunicazione e di interpretariato dei segni (LIS)
  • assistenza per i test di ingresso ai corsi di Laurea a numero programmato.

L’assistenza allo studente è limitata alle necessità didattiche ed è fornita durante la sua permanenza all’interno dell’Ateneo.

 

Quali sono i servizi per gli studenti con DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento)?

CONSULENZA: il Delegato della Scuola, in collaborazione con il servizio Studenti Dislessici, istituito presso l’U.O.A.D., si occupa della consulenza per la valutazione di modalità di intervento necessarie per supportare lo studente durante il suo percorso di studi sulla base della sua storia di apprendimento, delle eventuali difficoltà incontrate, del livello di impegno e di motivazione allo studio.

TUTORATO: L’inclusione dello studente con DSA nel percorso universitario è curato dal delegato della Scuola che, in collaborazione con il tutor assegnato allo studente, lo guida nella organizzazione del proprio piano di studi e nella scelta dei servizi di cui egli necessita. 
AUSILI: Strumenti compensativi e misure dispensative, come previsto dalla Legge 170/2010


Contatti:

  • i Delegati della Scuola;
  • i Delegati dei Dipartimenti;
  • l’U.O.A.D. - Viale delle Scienze (edificio 9 locali adiacenti all’agenzia del Banco di Sicilia).

Responsabile U.O.A.D.: Dott.ssa Giulia Ingrassia
Tel 09123862419, 09123890784
Fax 091238.60788

Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì ore 9.00-13.00
Lunedì e Mercoledì ore 15.00-17.00 (ufficio amministrativo)
Martedì e Giovedì ore 15.00-17.00 (sala Studio/Biblioteca)