Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

MASSIMO PRIVITERA

I suoni di Amelia

  • Autori: Privitera, M.
  • Anno di pubblicazione: 2008
  • Tipologia: Capitolo o Saggio (Capitolo o saggio)
  • Parole Chiave: Amelia Rosselli; poesia e musica; avanguardia italiana del Novecento
  • OA Link: http://hdl.handle.net/10447/62050

Abstract

Amelia Rosselli (1930-1996) è stata una delle voci più originali della poesia italiana del secondo dopoguerra. La sua prima vocazione fu quella musicale, cui dovette rinunciare per un combinato di eventi; ma la musica è rimasta un continuo riferimento in tutta la sua produzione poetica. Il saggio inizialmente ricostruisce la formazione e la produzione critica in campo musicale di Amelia Rosselli, per poi identificare nella sua poesia la cifra squisitamente musicale.